Mia figlia quando colora usa il nero

Salve,

sono una mamma di due bimbe, una di un anno è una di tre anni.

Ultimamente mia figlia di tre anni assume dei comportamenti inusuali.

Innanzitutto voglio subito precisare che mia figlia va a scuola materna dov’è in classe ha come insegnante mia suocera, lei non vorrebbe andarci, ma io insisto anche perché così socializza con altri bimbi, perché a casa è abituata a stare sempre con persone adulte.

Allora dicevo che appunto ultimamente assume dei comportamenti che mi fanno preoccupare: è ribelle su tutto quello che le dico, qualsiasi cosa gli dico lei mi dice che non la voglio bene e che voglio più bene alla piccola insomma dei comportamenti che prima non manifestava.

L’altro giorno stava colorando e ha preso il colore nero e mi ha detto che lo usa quando é arrabbiata.

Mia suocera a scuola ha notato questa cosa del colore nero.

Volevo sapere Come comportarmi anche perché ora mi alza anche le mani e io per punizione la metto nella culla dove gli dico appunto che deve riflettere su quello che fa.

Grazie per la vostra riposta.

Buongiorno, sua figlia sta attraversando un periodo di forte stress e occorre avere pazienza. Potrebbe sentirsi non più al centro dell' attenzione sia a causa della sorellina sia all'asilo dove vorrebbe una nonna tutta per sé. Dover dividere gli affetti è sempre una esperienza traumatica per una bambina. Se alza le mani la porti gentilmente, con fermezza, senza urlare e senza rimproverarla, in cameretta, ma non nella culla, non è una neonata. Le dirà che potrà uscire  è solo quando si comporterà bene. Lei le dedichi qualche attenzione in più facendola sentire importante. Mi riaggiorni.

Cordiali Saluti

 

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaPamela Rigotti

Psicologo, Psicoterapeuta - Udine - Gorizia

  • Disturbi alimentari
  • Disturbi d'ansia
  • Terapia di coppia
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Trattamento dei traumi con tecnica E.M.D.R.
  • Depressione
visita sito web