Dott.ssa Alida Palenzona

Dott.ssa Alida Palenzona

Psicologa / Psicoterapeuta / Psicotraumatologa - E.M.D.R.

informazioni di contatto

via Matteotti 40 - 27058 Voghera (PV)

Tel: 03832... [VEDI TUTTO] Tel: 34237... [VEDI TUTTO]

presentazione

Sono una psicologa e psicoterapeuta laureata presso l'Università degli Studi di Pavia e specializzata in psicoterapia psicoanalitica individuale e di gruppo presso la scuola di specializzazione COIRAG di Milano.

Sono iscritta all'albo dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia e all'Elenco degli Psicoterapeuti.

Sono terapeuta EMDR per l'elaborazione e superamento dei traumi. (Per conoscere l'efficacia della terapia EMDR, riconosciuta dall'Organizzazione Mondiale della Sanità: www.emdr.it)

Offro consultazioni cliniche finalizzate ad orientamento, diagnosi e presa in carico di situazioni legate ad un malessere psicologico con lo scopo di aiutare la Persona a vivere serenamente il proprio presente.

Dopo aver approfondito una diagnosi, strutturo dei piani di intervento individualizzati, basati sulle esigenze del cliente che possono richiedere anche il coinvolgimento di equipe multidisciplinari (previo consenso della persona), con cui sono solita collaborare, ove necessario.

Rivolgersi ad uno psicologo rappresenta un'occasione per conoscere meglio se stessi e affrontare con maggiore consapevolezza dei momenti di difficoltà o incertezza rispetto a scelte evolutive da compiere.

Da qui, rimossi gli ostacoli e blocchi, si può ripartire verso il benessere e nuovi progetti di vita.

Tutti hanno il diritto di stare bene nelle proprie esistenze! Inoltre, più precocemente si interviene, maggiori sono le possibilità di successo, più rapide e meno costose.

In particolare mi occupo di:

  • disturbi d'ansia e d'umore
  • disturbi di personalità
  • somatizzazioni ( cefalee, gastriti, bruxismo e tutti quei malesseri corporei non dovuti a problematiche fisiche)
  • dipendenze / rapporto problematico con sostanze, cibo, internet, gioco d'azzardo
  • sostegno rispetto a difficoltà relazionali: famigliari (nei rapporti di coppia, genitoriali, o di accudimento verso famigliari malati/disabili) o lavorativi (es.mobbing), amicali (adolescenti e relazioni tra pari, bullismo)

Attraverso la formazione all'utilizzo dell'EMDR (Eye Movement Desensitizasion and Reprocessing) offro la possibilità di elaborare e superare i traumi (aggressioni, calamità naturali e tutte le situazioni in cui vi è stato rischio per la sopravvivenza, o esperienze più comuni ma emotivamente stressanti) e gestire il disturbo post traumatico da stress, oltre che i cosiddetti traumi relazionali che sono alla base di numerosi disturbi psicologici inclusi la depressione, l’ansia, le fobie, il lutto acuto, i sintomi somatici e le dipendenze.

Tutti gli interventi sono svolti nel rispetto della privacy e del codice deontologico degli psicologi.

I colloqui si rivolgono ad adolescenti e adulti e possono essere individuali, di coppia o famigliari.

Le tariffe si basano sui piani di interventi individualizzati.

Aderisco al protocollo di intesa stabilito dal Consiglio Nazionale Ordine Psicologi e le specifiche categorie sottostanti, offrendo tariffe agevolate a:


Arma dei Carabinieri per la fornitura di prestazioni professionali a favore dei militari dell'Arma (in servizio ed in congedo) e dei loro familiari

 
FISDE-ENEL (Fondo Integrativo Sanitario per i Dipendenti del Gruppo ENEL) per promuovere l'incontro tra domanda e offerta di prestazioni psicologiche in favore dei dipendenti ENEL


l'Associazione L'altra metà della divisa - Rete supporto famiglie militari per rafforzare le attività di supporto e protezione sociale a favore delle famiglie dei Militari italiani, per offrire supporto psicologico soprattutto a lungo termine a tutte le famiglie dei Militari conivolti in eventi traumatici. 

Dipartimento Amministrazione Penitenziaria (DAP) per promuovere l'incontro tra domanda e offerta di prestazioni psicologiche in favore dei dipendenti del DAP (in servizio o in congedo) e dei loro familiari e conviventi.

Polizia di Stato per promuovere l'incontro tra domanda e offerta di prestazioni psicologiche in favore dei dipendenti della Polizia di Stato - in servizio ed in congedo - e dei loro familiari.

AssoMedico per la fornitura di prestazioni professionali a favore degli iscritti e dei loro familiari.

Guardia di Finanza prestazioni psicologiche e psicoterapeutiche ai militari - in servizio e in congedo - ed ai loro familiari

Il mio approccio

"Io non sono ciò che mi è capitato di essere. Sono ciò che ho scelto di diventare ", diceva lo psicoanalista Jung.

Ci sono esperienze e relazioni che nella vita non si scelgono: genitori, condizioni di vita e contesto di crescita, traumi o eventi stressanti anche nella fase adulta.

Eppure queste situazioni possono influenzare, anche molto, le esistenze, le scelte, le modalità di comportamento.

Ma la persona può comunque stabilire di costruire una strada alternativa, di non identificarsi con ciò che è stato: può decidere come diventare, può costruire attivamente il suo percorso di vita.

Per questo rivolgersi ad uno psicologo in un momento di confusione, incertezza, blocco o malessere non è, come recitano molti stereotipi diffusi, "un momento di debolezza" quando "non ce la faccio più da solo" o "sto per diventare/sono diventato matto".

Ricorrere ad uno specialista, esattamente come avviene nell'ambito medico, è un gesto di responsabilità verso di sè e la propria salute e ha, dunque, conseguenze su tutti gli ambiti della propria vita.

L'approccio del mio intervento è incentrato sugli stati emotivi della persona, all'interno di una relazione in cui il lavoro specialistico - terapeutico si coniuga con una partecipazione attiva dell'utente, in assenza di interventi "dall'alto" che possano cambiare le situazioni in modo magico.

Si parte dai sintomi emotivi (es. stati di ansia, svogliatezza, ..) o malesseri che possono manifestarsi anche a livello corporeo attraverso dolori o disturbi che non hanno origine organica (cefalee, gastriti, bruxismo, solo per citarne alcuni). Attraverso l'approfondimento diagnostico e il successivo lavoro terapeutico, si raggiunge il conflitto interno che determina la sofferenza e gli si dà voce, avviando così il lavoro verso l'acquisizione di consapevolezze, nuove mentalizzazioni e percorsi evolutivi verso il benessere.

Il tutto avviene in un clima non giudicante, non interessato ad attribuire colpe e nel pieno rispetto della persona e della sua privacy.

 

 

 

 

 

 

aree di competenza

  • Percorsi di elaborazione del lutto
  • Attacchi di Panico
  • Problemi di autostima
  • Disturbi psicosomatici
  • Problemi relazionali, interpersonali e di coppia
  • Dipendenze (affettive, sesso, cibo, gioco d'azzardo, ecc.)

Io non sono ciò che mi è capitato di essere. Io sono ciò che ho scelto di diventare. (Carl Jung)

ultimi articoli pubblicati

Gioco d'azzardo: un piacere o una dipendenza?

  E' esperienza diffusa aver provato a giocare d'azzardo per tentare la fortuna: un numero al lotto, un biglietto della lotteria, una moneta infilata nella slot, una scommessa. Quando si parla di..., [ ... ]

05 Ottobre 2017

leggi
Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Regione Lombardia col n. 9864 dal 16marzo 2006

Hai avuto un appuntamento con la Dott.ssa Alida Palenzona?

Scrivi una recensione e parlaci della tua esperienza!

lascia una recensione

La Dott.ssa Alida Palenzona non ha ancora attivato il calendario per prenotare appuntamenti online.

chiedi di attivare le prenotazioni online
AREA PROMO

Dott.ssaManuela Castelli

Psicologa, Psicoterapeuta - Bergamo

  • Valutazione e consulenza psicodiagnostica
  • Disturbi d'Ansia e dell'Umore
  • Disturbi legati a fatti psicologicamente traumatici
  • Sostegno psicologico e psicoterapia dell'adolescente, dell'adulto e di coppia
  • Disagio o difficoltà relazionali sociali, di coppia o familiari
  • Attacchi di Panico
  • Problematiche legate all'autostima
  • EMDR per il trattamento di grandi traumi o piccoli eventi stressanti
  • Disturbi psicosomatici
  • Problematiche affettive e relazionali
  • Psicoanalisi
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
visita sito web