Dott.ssa Elisa Paravati

Dott.ssa Elisa Paravati

psicoterapeuta, neuropsicologo, specialista Medicina psicosomatica e PNEI,

Come gestire problemi scolastici

Salve, mio figlio ha 6 anni e mezzo e frequenta la seconda primaria. È sempre stato un bambino molto vivace e anche disordinato. Parla in modo molto preciso ma di continuo. Anche a scuola assume la stessa condotta: frettoloso, impreciso  disordinato e in continuo movimento. La cosa che più mi ha spinta a chiedere consiglio è la grafia, pessima! Non rispetta i righi e gli spazi soprattutto per lo stampato maiuscolo e non ama il corsivo. Anche l'impugnatura della penna è sbagliata ma avendo un carattere polemico e ribelle, si rifiuta di ascoltare i miei consigli (per di più di professione sono una maestra e lavoro nella sua stessa scuola). Didatticamente non ha problemi né di comprensione né di esecuzione. Nella lettura e in matematica è davvero molto bravo. Altra cosa che non ama fare e lo fa in modo improponibile è disegnare e colorare. Inoltre durante e dopo il lockdown è totalmente demotivato, fa quasi tutto per obbligo e mai con piacere. La mia preoccupazione principale è proprio quella della curiosità verso gli apprendimenti che prima era molto forte.
Vi ringrazio anticipatamente

Buongiorno Gilda, mi appresto a rispondere alla sua lettera perchè i comportamenti di suo figlio mi hanno ricordato alcuni disordini del neurosviluppo che io vedo costantemente. Pertanto le consiglio prima di tutto di confrontarsi con un neuropsichiatra infantile, per poter escludere una qualche forma infiammatoria. 

Sperando di essere stata utile, la invito a contattarmi quando vuole e farmi sapere come è andata.

Dott. Elisa Paravati

domande e risposte articoli pubblicati
AREA PROMO

Dott.ssaMonica Mazzini

Psicologa, Psicoterapeuta - Brescia

  • Supporto Psicologico Online
  • Disturbi d'ansia
  • Depressione
  • Attacchi di Panico
  • Disturbi dell'autostima
  • Sostegno genitoriale relativamente all' educazione e al rapporto con i figli
  • Consulenza e sostegno psicologico
  • Affettivita', difficoltà relazionali e familiari
  • Sostegno per traumi psicologici
  • Sostegno alla separazione, e all'elaborazione del "lutto" del distacco
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Problemi di coppia
visita sito web