Soffro di disturbi legati all'ansia... che devo fare?

Buongiorno, sono Giulia e ho 20 anni.
Da un anno a questa parte mi sono accorta di soffrire di una serie di disturbi, che sono cominciati all'incirca con l'inizio dell'università. Ho iniziato a soffrire di ansia soprattutto nei giorni che precedono gli esami, soffro di panico, mi sento incapace, non riesco a smettere di piangere, non dormo, mi sembrano problemi insormontabili e sono persino arrivata a pensare al suicidio. L'unico in grado di porre rimedio a queste mie crisi è il mio fidanzato ma temo di allontanarlo col tempo a forza di comportarmi così....

Ciao cara Giulia,

è evidente la presenza di un legame tra sintomi ansiosi legati all'università (paura di fallire, aspettative, intolleranza all'insuccesso, scarsa autostima), ma la questione potrebbe essere più profonda.

Le consiglio di rivolgersi ad uno psicologo che prenderà in cura il suo caso e che saprà sciogliere i nodi ansiogeni che la affliggono.

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaPamela Rigotti

Psicologo, Psicoterapeuta - Gorizia

  • Disturbi alimentari
  • Disturbi d'ansia
  • Terapia di coppia
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Trattamento dei traumi con tecnica E.M.D.R.
  • Depressione
visita sito web