Mio figlio ha problemi nel socializzare

Mio figlio di 5 anni e mezzo, è sempre stato un bambino molto sensibile, ricettivo, curioso e nonostante le difficoltà di un ritardo nel linguaggio (ora dopo adeguata terapia logopedica è quasi.. alla pari dei coetanei) non aveva mai presentato problemi nel socializzare. Ora con l'inizio della scuola elementare e dell'impegno che essa comporta, sembra che la sua sensibilità sia iperaumentata e con questa è purtroppo diminuita la voglia di farsi nuovi amici, a casa non vuole parlare dei nuovi compagni, all'uscita di scuola cerca solo i soliti amici dell'asilo. Vorrei un consiglio, non so come aumentare la sua autostima, vorrei infondergli coraggio e sicurezza, grazie per l'attenzione
Gent.ma Adele, mi pare di capire che la scuola sia appena iniziata, forse, nonostante i problemi del passato, è un po’ presto per preoccuparsi “seriamente” della condizione attuale. Di sicuro suo figlio dovrà aver modo e tempo di potersi “fidare” anche dei suoi nuovi compagni di scuola. Quello che eviterei è magari di incalzarlo con domande o con richieste riguardanti i suoi compagni attuali, “rinforzando” i suoi atteggiamenti e/o comportamenti invece positivi e costruttivi. Inoltre il fatto che non abbia mai presentato prima problemi nel socializzare depone, a mio avviso, a favore del fatto che probabilmente è solo una questione di tempo e di adattamento ad una nuova situazione che di fatto è molto diversa dal contesto dell’asilo. In bocca al lupo.
domande e risposte

Dott.ssaFederica Giuli

Psicologo, Psicoterapeuta - Prato - Bologna - Pistoia

  • Consulenza e sostegno psicologico
  • Psicoterapia individuale, di coppia e familiare
  • Sostegno psicologico
  • Consulenza e Psicoterapia individuale, di coppia e familiare
  • Problemi relazionali, interpersonali e di coppia
  • Attacchi di Panico
  • Disturbi d'Ansia e dell'Umore
  • Psicoterapia di coppia
  • Terapia di coppia e conflitti nei rapporti coniugali
  • Consulenza e Terapia di Coppia
  • Elaborazione del lutto
  • Depressione
CONTATTAMI