E' solo un fatto di pressione bassa o un certo tipo di claustrofobia?

Buongiorno, sono una ragazza di 24 anni è da tanto che volevo chiedere un parere ma non sapevo a chi rivolgermi. Io sono sempre stata molto timida e soffro di una lieve claustrofobia ma nonostante ciò non ho quasi mai problemi a prendere l'ascensore. A volte quando mi trovo in mezzo ad una folla e devo stare in piedi, come per concerti o discoteche (sia all'aperto che al chiuso) inizio ad avere caldo, sudare, il cuore mi batte forte e se non trovo un posto lontano dalla folla dove sedermi inizio a vedere tutto nero e svenire. Non capisco se è solo un fatto di pressione bassa o un certo tipo di claustrofobia. Spero mi possiate dare un chiarimento, grazie mille.

Gentile Jessica,

Immagino possa sentirsi spaesata e infastidita dalla presenza di quei sintomi. Ciò che riferisce può essere dovuto sia a una problematica di tipo ansioso sia a una condizione medica di ipotensione. Le consiglio di rivolgersi al suo medico di base in modo da valutare se ci possano essere problemi di pressione bassa. In caso negativo potrebbe potenzialmente trattarsi di una sintomatologia ansiosa trattabile a livello psicologico con un percorso focalizzato sulla gestione dell'ansia. 

In ogni caso le 2 condizioni potrebbero presentarsi insieme e l'una non esclude l'altra. Soffrire di pressione bassa e avere inoltre una ipotetica problematica ansiosa non aiuta la gestione di nessuno dei due problemi, anzi li peggiora entrambi. 

Nella speranza di esserle stato d'aiuto, resto a disposizione per eventuali necessità

domande e risposte
AREA PROMO

Dott.ssaMonica Mazzini

Psicologa, Psicoterapeuta - Brescia

  • Supporto Psicologico Online
  • Disturbi d'ansia
  • Depressione
  • Attacchi di Panico
  • Disturbi dell'autostima
  • Sostegno genitoriale relativamente all' educazione e al rapporto con i figli
  • Consulenza e sostegno psicologico
  • Affettivita', difficoltà relazionali e familiari
  • Sostegno per traumi psicologici
  • Sostegno alla separazione, e all'elaborazione del "lutto" del distacco
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Problemi di coppia
visita sito web