Non accade solo con mio marito, non ho proprio desiderio sessuale

Salve ho 39 anni sposata da 3, ho sofferto per un anno di attacchi di panico curati e risolti, ma da un anno e mezzo a questa parte ho il totale rifiuto di rapporti con mio marito. Ho una sorta di repulsione che no riesco a spiegarmi e non mi era mai successo. Naturalmente questo non accade solo con mio marito, non ho proprio desiderio sessuale a prescindere. La cosa sta cominciando a pesarmi pensavo fosse solo un periodo ma più vado avanti e peggio è. Avrei bisogno di un consiglio anche xke dalle mie parti, pur cercando non c'è un esperto in materia. Grazie mille e buon lavoro.
Cara Maria da Fermo, Lei dice di aver risolto il Disturbo da Attacchi di Panico ma non specifica se soltanto farmacologicamente o se con un approccio psicoterapeutico o con tutti e due. Inoltre non si capisce bene se il rifiuto e la repulsione e l'assenza di desiderio sessuale sia iniziato già in coincidenza degli attacchi di panico o sia iniziato dopo, almeno a me non mi sembra del tutto chiaro. E' infatti importante stabilirlo con una accurata anamnesi perchè il disturbo d'ansia, in lei degenerato in attacchi di panico, può essere strettamente legato al calo e all'assenza del desiderio, nel caso specifico si parla in genere di ansia da prestazione che può essere alla base di un problema di questo genere. Bisognerebbe stabilire se l'eventuale ansia da prestazione è generata da fattori più individuali, da fattori relazionali o dalla compresenza di entrambi. Nel suo caso, inoltre, visto che lei parla di repulsione, bisogna valutare da un punto di vista diagnostico l'eventuale presenza, almeno per escluderli, di aspetti fobici sui quali intervenire legati magari ad aspetti particolari della relazione sessuale che la condizionerebbero e dai quali lei si starebbe difendendo evitandoli (condizionamenti di tipo culturale per esempio derivanti dall'aver introiettato atteggiamenti genitoriali negativi verso il sesso magari legati a condizionamenti culturali che le farebbero associare l'attività sessuale con qualcosa di negativo). Queste sono chiaramente delle ipotesi molte relative visto che sarebbe importante poter avere una conoscenza più diretta della sua situazione. Le dò la mia disponibilità in questo senso per poter magari approfondire e affrontare i suoi disturbi. Mi può contattare al 368/3019758 o inviarmi una mail a : info@dottbuttarini.it
domande e risposte articoli pubblicati
AREA PROMO

Dott.ssaMonica Mazzini

Psicologa, Psicoterapeuta - Brescia

  • Supporto Psicologico Online
  • Disturbi d'ansia
  • Depressione
  • Attacchi di Panico
  • Disturbi dell'autostima
  • Sostegno genitoriale relativamente all' educazione e al rapporto con i figli
  • Consulenza e sostegno psicologico
  • Affettivita', difficoltà relazionali e familiari
  • Sostegno per traumi psicologici
  • Sostegno alla separazione, e all'elaborazione del "lutto" del distacco
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Problemi di coppia
visita sito web