La psicoanalisi è un’opportunità, un’opportunità di ripartire.

Dott.ssa Paola Farina

Psicologa, psicoterapeuta psicoanalitica

Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Regione Lazio col n. 13406 dal 21/11/2005

Sono una Psicologa-Psicoterapeuta specialista in psicoterapia psicoanalitica ad indirizzo psicodinamico.

Lavoro da quindici anni come psicologa psicoterapeuta libero professionista presso il mio studio privato e istituzioni pubbliche e private.

Effettuo diagnosi, consulenze psicologiche, colloqui psicologici di sostegno e psicoterapie rivolte a adulti, bambini, adolescenti, e coppie (coniugali e genitoriali); consulenza e supervisioni ad istituzioni e gruppi: Scuole, Unità territoriali, Dipartimenti di Salute Mentale, Servizi Materno - infantili, Cooperative private etc.

Offro uno spazio d’ascolto per accogliere e comprendere problemi e difficoltà psicologiche che potrebbero presentarsi nel corso della vita di un individuo.

Queste difficoltà includono:

  • Disturbi d’ansia (attacchi di panico, fobie specifiche e sociali, disturbi ossessivo-compulsivi, stress, ansia specifica e generalizzata, ansia da prestazione, ansia di separazione ecc…),
  • Disturbi dell’umore (depressione, melanconia)
  • Disturbi del comportamento
  • Comportamenti aggressivi
  • Comportamenti auto lesivi
  • Disturbi dell’ apprendimento (disgrafia, dislessia e discalculia)
  • Disturbo dell’attenzione e dell’iperattività (ADHD)
  • Disturbi del linguaggio (afasie, ecolalie, ritardo del linguaggio, mutismo selettivo ed elettivo)
  • Problemi con i coetanei (tendenza al ritiro e all isolamento, svalutazione rispetto al gruppo dei pari, assertività e passività, bullismo, esibizionismo)
  • Problemi con la scuola ( rifiuto della scuola, ansia da prestazione, conflittualità con gli insegnanti e rifiuto delle regole)
  • Somatizzazioni, stati di malessere fisico senza una causa organica
  • Disturbi del sonno (insonnia, difficoltà nell' addormentamento, frequenti risvegli, bruxismo, apnee, incubi ricorrenti, pianti e paure notturne, rituali ossessivi durante la fase dell addormentamento e del risveglio)
  • Disturbi dell’alimentazione (anoressia e bulimia)
  • Difficoltà nel gestire gli eventi di vita familiare ( divorzio, separazione, adozioni, lutti ed eventi traumatici)
  • Disturbi di personalità,
  • Dipendenza da internet e dagli strumenti digitali
  • Disturbi nella relazione affettiva,
  • Disturbi generalizzati dello sviluppo (psicosi e autismo)
  • Affidamenti familiari ed adozioni
  • Difficoltà nel concepimento (stress ed infertilità idiopatica, stati depressivi)
  • Stati di malessere emotivo durante la gravidanza del singolo e della coppia

A CHI MI RIVOLGO:

ADULTI
Gli adulti che richiedono una consultazione, sono spesso insoddisfatti e preoccupati per la propria vita personale, familiare e professionale. Alcune volte queste persone sperimentano vissuti soggettivi di essere intrappolati in grandi problemi senza via d’uscita, ripetuti insuccessi personali o professionali, la fine di una storia d’amore o le difficoltà a stabilire una relazione affettiva stabile, difficoltà con gli amici, difficoltà ad affrontare la malattia e la morte delle persone care. Altri invece si rivolgono allo psicoterapeuta per attivare un percorso di autoconoscenza, per comprendere come funziona la mente o perché sentono l’esigenza di cambiare in positivo la propria vita.


BAMBINI
I bambini tendono a comunicare il disagio psicologico nel proprio contesto di vita il più delle volte mettendo in atto comportamenti problematici o mostrandosi irritabili, ansiosi, o tristi, senza che il loro malessere possa essere sempre ricondotto dagli adulti a una motivazione precisa.
Alcuni di questi problemi includono:
Comportamenti aggressivi
Problemi con i coetanei
Ansia, fobie, e paure
Problemi a scuola
Depressione
Somatizzazioni, stati di malessere fisico senza una causa organica
Disturbo dell’attenzione e dell’iperattività (ADHD)
Disturbi del sonno
Disturbi dell’alimentazione

 
ADOLESCENTI
L’adolescenza è la fase dello sviluppo in cui si verificano molti cambiamenti: corporei e mentali. In un percorso di sviluppo normale possono tuttavia verificarsi periodi critici e ostacoli che possono essere fonte di sofferenze. Nel periodo dell’adolescenza entrano in crisi i modelli di relazione che avevano caratterizzato l’infanzia: si slegano vecchi legami e se ne costituiscono di nuovi e ci si confronta con interrogativi esistenziali.
Questo impegnativo percorso, che rappresenta una sfida per ogni adolescente e per la sua famiglia, può comportare degli ostacoli che, a volte, diventano motivo di sofferenza.
È importante riuscire a riconoscere i primi segnali di disagio che se diversamente trascurati possono incidere sullo sviluppo personale dell’adolescente e sulla serenità della sua famiglia.

 
GIOVANI ADULTI
Si tratta di ragazzi e ragazze tra i venti e i trent’anni che cronologicamente hanno attraversato le vicissitudini dell’adolescenza e sono alla ricerca di una definizione identitaria affettiva e sociale. In questo delicato momento della vita spesso si attraversano crisi esistenziali o situazioni di fragilità psichica e sociale.

COPPIE GENITORIALI E CONIUGALI

Difficoltà e conflittualità coniugali, ansie e difficoltà nella gestione delle funzioni genitoriali, problemi di genitorialità legati alla separazione dei coniugi o alla condizione di genitore “single”, ecc.

Talvolta, le difficoltà dei genitori ad elaborare le proprie emozioni, possono riverberarsi sui figli con conseguenze e danni sulla costruzione del sé del bambino. L ascolto rivolto ai genitori consente di offrire uno spazio di pensiero sulle emozioni, liberando il bambino o l’ adolescente dalle proiezioni genitoriali  e differenziando così ciò che appartiene al mondo interno e relazionale dei genitori e ciò che appartiene ai figli.

 

leggi tutto

le mie aree di competenza

Psicoterapia individuale, coppia, infanzia e adolescenza

Disturbi d'Ansia e dell'Umore

Disturbi del sonno

Sostegno alla separazione, e all'elaborazione del "lutto" del distacco

Sofferenza legata al rapporto con il proprio corpo

Difficoltà educative e del comportamento nel bambino e nell'adolescente

Hai una domanda per me?

Scrivimi un messaggio e ti ricontatterò al più presto

Recensioni (0)

indirizzo: Via Castel Madama Setteville Nord - 00012 Guidonia Montecelio (RM)

telefono: +393... [vedi tutto]