Dott.ssa Stefania Fanelli

leggi (3)

Dott.ssa Stefania Fanelli

psicologo, psicoterapeuta cognitivo comportamentale

informazioni di contatto

Piazza Europa 9 - 87100 Cosenza (CS)

Tel: +393495392137

recensioni dei pazienti

Elda 07/07/2022 paziente verificato

La Dott.ssa Fanelli mi ha aiutato molto per i problemi che ho portato in terapia. Oltre ad essere un'ottima professionista è riuscita a starmi vicino in un periodo della mia vita particolarmente complicato. Ora posso dire di essere una persona nuovamente serena.

Anonimo 16/03/2022 paziente verificato

Stefania Fanelli è competente, empatica e riesce a proporre strategie utili e in linea con gli obiettivi terapeutici. Una dote fuori dal comune: riesce sempre a trovare la parola giusta, più piena di significato.

Anonima 11/01/2022 paziente verificato

Sono molto contenta del percorso che sto seguendo. La dottoressa mi ha aiuta per tutti i miei problemi. È una persona molto positiva. Molto professionale, competente, capace, molto simpatica. La consiglierei caldamente a chiunque debba parlare di un problema

presentazione

 

Sono una psicologa clinica e una psicoterapeuta cognitivo - comportamentale ed EMDR.

  • Mi laureo nel 2009 in "Psicologia dinamica e clinica per l'infanzia, l'adolescenza e la famiglia" all'Università degli studi di Roma "La Sapienza" e mi specializzo in Psicoterapia cognitivo - comportamentale, con il massimo dei voti, presso l'Istituto A.T. Beck per la Terapia Cognitivo - Comportamentale (sede di Roma). Nel 2016 conseguo la specializzazione di II livello nella terapia EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing) per il trattamento e l'elaborazione dei traumi.
  • Nel 2006 collaboro con il SERT di Campobasso (ASL n.3 Centro Molise)
  • Dal 2007 al 2008 collaboro con il Laboratorio di Psicofisiologia del sonno, all'interno del Dipartimento di Psicologia dell'Università degli studi di Roma.
  • Nel 2012 svolgo attività di counseling presso l'U.O AIDS dell'ospedale S. Pertini di Roma.
  • Dal 2013 al 2014 mi occupo dei percorsi di disassuefazione dal fumo, all'interno del Centro Trattamento Tabagismo dell'Ospedale Niguarda Ca' Granda e di psicoterapia cognitivo - comportamentale presso il CPS di via Litta Modignani, Milano.
  • Dal 2014 ho uno studio privato dove esercito l'attività di psicoterapeuta.

 

Sono una psicologa clinica e una psicoterapeuta cognitivo - comportamentale ed EMDR.

  • Mi laureo nel 2009 in "Psicologia dinamica e clinica per l'infanzia, l'adolescenza e la famiglia" all'Università degli studi di Roma "La Sapienza" e mi specializzo in Psicoterapia cognitivo - comportamentale, con il massimo dei voti, presso l'Istituto A.T. Beck per la Terapia Cognitivo - Comportamentale (sede di Roma). Nel 2016 conseguo la specializzazione di II livello nella terapia EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing) per il trattamento e l'elaborazione dei traumi.
  • Nel 2006 collaboro con il SERT di Campobasso (ASL n.3 Centro Molise)
  • Dal 2007 al 2008 collaboro con il Laboratorio di Psicofisiologia del sonno, all'interno del Dipartimento di Psicologia dell'Università degli studi di Roma.
  • Nel 2012 svolgo attività di counseling presso l'U.O AIDS dell'ospedale S. Pertini di Roma.
  • Dal 2013 al 2014 mi occupo dei percorsi di disassuefazione dal fumo, all'interno del Centro Trattamento Tabagismo dell'Ospedale Niguarda Ca' Granda e di psicoterapia cognitivo - comportamentale presso il CPS di via Litta Modignani, Milano.
  • Dal 2014 ho uno studio privato dove esercito l'attività di psicoterapeuta.
leggi altro

Il mio approccio

La terapia cognitivo - comportamentale (CBT), a partire dai suoi esordi fino alle sue più recenti evoluzioni terapeutiche, si è dimostrata un metodo efficace per la risoluzione di una molteplicità di disturbi e condizioni psicologiche.

La terapia cognitivo - comportamentale (CBT), a partire dai suoi esordi fino alle sue più recenti evoluzioni terapeutiche, si è dimostrata un metodo efficace per la risoluzione di una molteplicità di disturbi e condizioni psicologiche.

La terapia cognitivo - comportamentale si focalizza, generalmente, sul momento presente, ha una durata relativamente breve ed è orientata alla risoluzione del problema portato dal paziente.

Durante il percorso di terapia, i pazienti apprendono abilità e strumenti che potranno utilizzare in ogni momento della vita in cui si presenti una difficoltà.

 L'EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing) è una tecnica terapeutica che permette il superamento dei sintomi e della sofferenza emotiva derivante da esperienze di vita traumatiche

L'EMDR è stato, inizialmente, destinato alle applicazioni nella terapia del PTSD (Disturbo da Stress Post Traumatico); è stato, in seguito, esteso al trattamento di differenti condizioni cliniche, tra cui: disturbi di personalità, disturbi dell'alimentazione, disturbo di panico, elaborazione del lutto complicato, abusi fisici e sessuali, dissociazione, dipendenze.

leggi altro

aree di competenza

  • Terapia per Disturbi d'Ansia
  • Trattamento dei traumi con tecnica E.M.D.R.
  • Attacchi di Panico
  • Disturbi dell'umore
  • Psicoterapia ad indirizzo cognitivo comportamentale
  • Disturbi di personalità con trattamento Schema Therapy e Psicotraumatologia con EMDR;
  • Supporto Psicologico Online
  • Percorsi di elaborazione del lutto
  • Docenze e formazioni in materie psicologiche
  • Comunicazione assertiva
  • Disturbo ossessivo compulsivo
  • Mindfulness
  • Depressione Post Partum
  • Socia dell Associazione EMDR Italia
  • Terapeuta EMDR
  • Fobie (claustrofobia, agorafobia..)
  • Consulenza e sostegno psicologico in casi di abuso e violenza sessuale
  • Violenza sulle donne
  • Dipendenza affettiva
  • Problematiche affettive e relazionali, elaborazione degli eventi traumatici, del lutto e prevenzione al suicidio
  • Identità e orientamento di genere e sessuale

Partecipazioni

-         Valzania A., Fanelli S. Sogno, arte e metafora. Una strada di accesso al mondo emotivo. In "PSICOBIETTIVO" 2/2019, pp. 112-114, DOI:10.3280/PSOB2019-002008

-         Valzania A., Fanelli S. Sogno, arte e metafora. Una strada di accesso al mondo emotivo. In "PSICOBIETTIVO" 2/2019, pp. 112-114, DOI:10.3280/PSOB2019-002008

-         Gorgoni M., Ferlazzo F., Moroni F., D’Atri A., Donarelli S., Fanelli S., Gizzi Torriglia I., Lauri G., Ferrara M., Marzano C., Rossini P.M., Bramanti P., De Gennaro L. (2014). Sleep deprivation affects somatosensory cortex excitability as tested through median nerve stimulation. Brain Stimulation, 7 (5), 732–739; 2014. doi: 10.1016/j.brs.2014.04.006

-         Gorgoni M., Ferlazzo F., Ferrara M., Moroni F., D’Atri A., Fanelli S., Gizzi Torriglia I., Lauri G., Marzano C., Rossini P.M., De Gennaro L. Topographic elctroencephalogram changes associated with psychomotor vigilance task (PVT) performance after sleep deprivation. Sleep Medicine 15; 1132–1139 2014 doi: 10.1016/j.sleep.2014.04.022 I.F.=3.100

-         Gorgoni M., Moroni F., Ferlazzo F., D’Atri A., Fanelli S., Gizzi Torriglia I., Donarelli S., Marzano C., Ferrara M., Rossini P.M., De Gennaro L. Changes of cortical plasticity while accumulating a sleep debt. Clin Neurophysiol vol. 122, suppl.1: S159, 2011.

-         Gorgoni M., Ferlazzo F., Moroni F., Donarelli S., D’Atri A., Fanelli S., Gizzi Torriglia I., Lauri G., Sdoia S., Ferrara M., Marzano C., Rossini P.M., De Gennaro L. Sleep deprivation affects cortical excitability. Journal of Sleep Research 21 (Suppl. 1), 322, 2012.

-         Gorgoni M., Moroni F., Ferlazzo F., D’Atri A., Fanelli S., Gizzi Torriglia I., Donarelli S., Marzano C., Ferrara M., Rossini P.M., De Gennaro L. Changes of cortical plasticity while accumulating a sleep debt. 14th European Congress on Clinical Neurophysiology and 4th International Conference on Transcranial Magnetic and Direct Current Stimulation. Rome 21-25 June 2011 (S159).

-         Gorgoni M., Moroni F., Ferlazzo F., D’Atri A., Fanelli S., Gizzi Torriglia I., Donarelli S., Marzano C., Ferrara M., Rossini P.M., De Gennaro L. I meccanismi di potenziamento a lungo termine (LTP) in corteccia somatosensoriale sono influenzati dalla deprivazione di sonno? XVI Riunione annuale Società Italiana di Ricerca sul Sonno. L’Aquila 27-28 maggio 2011 (p. 16).

-         Moroni F., Ferlazzo F., D¹Atri A., Fanelli S., Gizzi Torriglia I., Gorgoni M., Marzano C., Tempesta D., Ferrara M., De Gennaro L. Modificazioni della plasticità corticale in funzione dell¹aumentata pressione verso il sonno.XIV Riunione annuale Società Italiana di Ricerca del Sonno. Bologna 14-15 novembre 2009 (p. 23).

-         Gorgoni M., Ferlazzo F., Moroni F., Donarelli S., D’Atri A., Fanelli S., Gizzi

-         Torriglia I., Lauri G., Sdoia S., Ferrara M., Marzano C., Rossini P.M., De Gennaro L. La deprivazione di sonno influenza i meccanismi di plasticità corticale? XVII Riunione annuale Società Italiana di Ricerca sul Sonno. Bologna 17-18 marzo 2012 (p. 7).

-         Gorgoni M., Ferlazzo F., Moroni F., Donarelli S., D’Atri A., Fanelli S., Gizzi Torriglia I., Lauri G., Sdoia S., Ferrara M., Marzano C., Rossini P.M., De Gennaro L. Effetti della deprivazione di sonno sull’eccitabilità corticale. XXII Congresso Nazionale Associazione Italiana di Medicina del Sonno (A.I.M.S.). Parma, 21-24 ottobre 2012 (p. 39).

-         Gorgoni M., Ferlazzo F., Moroni F., D’Atri A., Donarelli S., Fanelli S., Gizzi Torriglia I., Lauri G., Ferrara M., Marzano C., Rossini P. M., De Gennaro L. Correlati EEG della sonnolenza espressa a livello comportamentale in seguito a deprivazione di sonno. XVIII Riunione annuale Società Italiana di Ricerca sul Sonno. Roma 16 marzo 2013 (p. 17).

leggi altro
Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Regione Lazio col n. 18315 dal 20/12/2010

Scrivimi su WhatsApp, ti rispondero' nel più breve tempo possibile.

whatsapp

Hai avuto un appuntamento con la Dott.ssa Stefania Fanelli?

Scrivi una recensione e parlaci della tua esperienza!

lascia una recensione