All'inizio le voglie di mio marito erano solo fantasie

Sono una ragazza di 27 anni mio marito ne ha 30, stiamo insieme da 11 anni e abbiamo 2 bimbe. All'inizio le voglie di mio marito erano solo fantasie, bastava il pensiero di immaginarmi con un altro uomo. Successivamente la voglia è diventata sempre più insistente, ora è nervoso e violento... E quando gli prendono queste voglie, che sono temporanee altrimenti i nostri rapporti sono soddisfacenti, non riesce a calmarsi e inizia a trattarmi male come una poco di buono e vuole che lo chiamo cornuto e che vado con altri uomini. Vi prego aiutatemi a non far fallire il mio amore. Grazie

Gentile ragazza,

dal suo racconto, seppur un pò confuso, si sente tutta la preoccupazione per una serie di "dinamiche" non volute ma apparentemente necessarie per la stabilità della coppia.

Il suggerimento che posso darle è di parlarne con tranquillità con suo marito e di chiedere un consulto ad uno Psicoterapeuta della coppia della sua città per un primo consulto. E' difficile darle un aiuto concreto attraverso il web.

Un caro saluto

domande e risposte articoli pubblicati
AREA PROMO

Dott.ssaAntonella Lauretano

Psicologa, Psicoterapeuta - Siena - Grosseto

  • Disturbi psicosomatici
  • Terapia familiare
  • Psicoterapia di coppia
  • Psicoterapia sitemica-relazionale
  • Disturbi d'ansia
  • Psicologia dell'infanzia e dell'adolescenza
visita sito web