Ho paura di morire

Salve!Sono Adele ho 29 anni.Posso dirvi che sono disperata!!!E successo a luglio quando una sera appena mi sono messa sul letto ho sentito un forte fastidio al cuore mi sono alzata ed entro 5 minuti stavo davanti alla guardia medica,vestita col pigiama, dove non trovando nessuno ,sono entrata in un bar chiedendo ambulanza subito.Il cuore che batteva forte,e tutto il corpo addormentato tipo formicolii.Arrivò l'ambulanza la diagnosi e stato:disidratazione e ansia.Da allora non riesco uscire più.Ho paura di morire,tutti giorni mi sveglio che sento dolore al petto(al cuore).Sono terrorizzata, ogni volta che sento un pizzicotto sul corpo mi spavento e mi sembra che sono finita!Ho 2 figli e la paura e anche per loro,es.tante volte quando si addormentano vado a vedere se stanno bene,oppure se giocando gli casca un giocattolo,mi spavento che gli sia successo qualcosa...Sono andata solo dal medico curante che mi ha prescritto gocce di bromazepam che io ho preso 3-4 volte ma poi ho paura di prenderle per non diventare dipendente dalle medicine.Devo dire che e un periodo difficilissimo che mi preocupa molto pero ho sempre affrontato questi periodi,sarà che il mio organismo non ce la fa più?Aiutatemi!Un consiglio di un medico competente mi può aiutare,solo che non posso trovare questi maledetti soldi a farmi seguire da un medico qui nella mia zona.Vi ringrazio anticipatamente!!!

Gentile Adele,

il trattamento farmacologico da solo non è sufficiente per intervenire efficacemente su una sintomatologia ansiosa come quella da lei descritta; è necessario che inizi un percorso di psicoterapia: l'ansia va ascoltata, conosciuta, compresa e collegata alla sua storia pregressa e attuale, solo così non avrà più ragione di esistere e di fare male.

Il suggerimento che posso darle è di seguire le indicazioni del suo medico curante e di chiedere un consulto ad uno psicoterapeuta della sua ASL di appartenenza.

Un caro saluto

domande e risposte articoli pubblicati
AREA PROMO

Dott.ssaMonica Mazzini

Psicologa, Psicoterapeuta - Brescia

  • Supporto Psicologico Online
  • Disturbi d'ansia
  • Depressione
  • Attacchi di Panico
  • Disturbi dell'autostima
  • Sostegno genitoriale relativamente all' educazione e al rapporto con i figli
  • Consulenza e sostegno psicologico
  • Affettivita', difficoltà relazionali e familiari
  • Sostegno per traumi psicologici
  • Sostegno alla separazione, e all'elaborazione del "lutto" del distacco
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Problemi di coppia
visita sito web