Ho un problema con il cibo

Buongiorno,da qualche mese riconosco alcuni miei comportamenti diversi nei cofronti del cibo. Passo ore a pensare e a cercare metodi per perdere peso,davanti lo specchio non faccio altro che controllare fianchi,gambe e pancia,alcune volte mi è capitato dopo essermi abbuffata di sentirmi in colpa e d'indurmi volontariamente il vomito,inoltre da qualche settimana faccio strani incubi sul cibo. Ho un problema con il cibo,collego ogni cosa con il dimagrire e con le calorie. Spero in una vostra risposta,anche solo da 'consiglio' sul da farsi. Grazie in anticipo!

Gentile ragazza,

data la tua minore età, non è possibile offrirti un consulto senza l'autorizzazione dei tuoi genitori.

Ti invito, tuttavia, a parlarne quanto prima con loro e a rivolgervi ad uno psicoterapeuta della tua città (privatamente o attraverso l'ASL) per un consulto.

Un caro saluto

domande e risposte articoli pubblicati
AREA PROMO

Dott.ssaMonica Mazzini

Psicologa, Psicoterapeuta - Brescia

  • Supporto Psicologico Online
  • Disturbi d'ansia
  • Depressione
  • Attacchi di Panico
  • Disturbi dell'autostima
  • Sostegno genitoriale relativamente all' educazione e al rapporto con i figli
  • Consulenza e sostegno psicologico
  • Affettivita', difficoltà relazionali e familiari
  • Sostegno per traumi psicologici
  • Sostegno alla separazione, e all'elaborazione del "lutto" del distacco
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Problemi di coppia
visita sito web