Adesso dormire si è trasformato in un incubo

Buongiorno , sono una ragazza di 25 anni . Tre settimane fa ho avuto un episodio di insonnia legata ad ansia di non riuscire ad addormentarmi . Ho già avuto questo tipo di problemi ma sempre fuori casa , magari in vacanza con amici per l ansia di non dormire non dormivo magari tutta la notte, ma a casa non mi è mai successo e neanche dal mio fidanzato con cui sono sempre stata tranquillissima . Da allora vivo in una situazione di ansia continua , prima l ansia era legata al fatto di andare a dormire adesso l ansia è legata al fatto che questo pensiero è diventato ossessivo e non riesco a controllarlo . Mi impedisce di essere serena e di godermi le cose belle della vita . Sono sempre stata una ragazza solare e con la gioia di vivere e adesso questa cosa mi destabilizza tantissimo e mi rendo conto che poi cerco di controllare il pensiero più ci penso . Prima andare a dormire era la cosa più bella del mondo adesso si è trasformato in un incubo . Sono davvero spaventata la mia paura e di non riuscire a gestire la cosa .. Per fortuna ho tante persone che mi stanno vicine e questo mi aiuta ma più passa il tempo più mi rendo conto che non riesco a risolverla .. Passo alcune notti in bianco altre magicamente crollo pur essendo agitata .. Cerco di concentrarmi sul fatto che nella vita va tutto bene , amore , famiglia , lavoro , amicizie ... Ma purtroppo non riesco a controllare lo stato d ansia .. Ho fatto una prima seduta da una psicoterapeuta che spero mi possa dare una mano .. Che consigli mi date per risolvere questo problema ? Vi ringrazio in anticipo per l interessamento

Gentile ragazza,

una sola seduta non è sufficiente per lavorare e intervenire efficacemente sull'ansia. Continui il percorso intrapreso e vedrà che pian piano tutto sembrerà più chiaro...e l'ansia non avrà più motivo di esserci.

Un caro saluto

domande e risposte articoli pubblicati
AREA PROMO

Dott.ssaMonica Mazzini

Psicologa, Psicoterapeuta - Brescia

  • Supporto Psicologico Online
  • Disturbi d'ansia
  • Depressione
  • Attacchi di Panico
  • Disturbi dell'autostima
  • Sostegno genitoriale relativamente all' educazione e al rapporto con i figli
  • Consulenza e sostegno psicologico
  • Affettivita', difficoltà relazionali e familiari
  • Sostegno per traumi psicologici
  • Sostegno alla separazione, e all'elaborazione del "lutto" del distacco
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Problemi di coppia
visita sito web