Ho sempre sofferto di ereutofobia

Salve,sono un ragazzo di 22 anni e ho sempre sofferto di ereutofobia. Sono due anni che lavoro in una società in cui appena mi viene corretto qualche mio orrore, o mi viene fatto un semplice complimento, inizio a diventare rosso o meglio bordeaux. Fuori dall'ambito lavorativo mi succede raramente, ma mi succede comunque: quando magari prendo parola e ho più persone che mi ascoltano, quindi nei momenti in cui sono al centro dell'attenzione o quando faccio qualche cosa che può essere motivo di giudizio, con amici o parenti. E' una situazione molto spiacevole, ho provato a documentarmi su internet ma non sono ancora riuscito a risolvere la cosa, spero di chiudere con questa mia “insicurezza“ e la paura di essere giudicato. Vorrei sapere se c'è bisogno di andare da uno psicoterapeuta o ci sono dei metodi fai da te. Grazie. Roberto.

Gentile ragazzo,

non esistono metodi "fai da te", come li definisce lei, che possano aiutarla veramente a conoscere e ad affrontare le sue difficoltà.

Consultare uno psicoterapeuta le sarà sicuramente di aiuto.

Un caro saluto

domande e risposte articoli pubblicati
AREA PROMO

Dott.ssaMonica Mazzini

Psicologa, Psicoterapeuta - Brescia

  • Supporto Psicologico Online
  • Disturbi d'ansia
  • Depressione
  • Attacchi di Panico
  • Disturbi dell'autostima
  • Sostegno genitoriale relativamente all' educazione e al rapporto con i figli
  • Consulenza e sostegno psicologico
  • Affettivita', difficoltà relazionali e familiari
  • Sostegno per traumi psicologici
  • Sostegno alla separazione, e all'elaborazione del "lutto" del distacco
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Problemi di coppia
visita sito web