2/3 volte a settimana mi capita di abbuffarmi. Cosa posso fare?

Salve, mi chiamo Alessia e ho 18 anni. Ho sofferto di anoressia per 4 anni poi, grazie all'aiuto di medici specializzati, sono riuscita ad uscirne. Purtroppo da un anno a questa parte ho iniziato nuovamente a vedermi grassa e a restringere peró, sfortunatamente, 2/3 volte a settimana mi capita di abbuffarmi (anche pesantemente). Non so proprio come fare a smettere! Ogni volta mi ripeto che non lo faró più, che domani è un nuovo giorno, ma non funziona... I sensi di colpa mi distruggono e non ho nessuno con cui posso sfogarmi. Sono molto triste perchè vorrei avere un buon rapporto con il cibo e soprattutto con me stessa! Come posso fare? Ci sono delle frasi che mi posso ripetere? O delle strategie da mettere in atto? Grazie per il vostro aiuto, buona giornata

Gentilissima,

ne parli con i suoi genitori e se le è possibile ricontatti gli specialisti con i quali ha già seguito un percorso di cura per l'anoressia. Purtroppo non ci sono formule magiche che la possano aiutare ad avere un rapporto più sano e amorevole con il cibo...e con se stessa e attraverso questo canale non è possibile offrirle un grande aiuto.

Resto a disposizione 

domande e risposte articoli pubblicati
AREA PROMO

Dott.ssaPamela Rigotti

Psicologo, Psicoterapeuta - Udine - Gorizia

  • Disturbi alimentari
  • Disturbi d'ansia
  • Terapia di coppia
  • Problematiche adolescenziali e sostegno a familiari di adolescenti
  • Trattamento dei traumi con tecnica E.M.D.R.
  • Depressione
visita sito web