Il mio ragazzo fa uso di cocaina

Buonasera,sono una ragazza che ha 24 anni e da circa 9 anni che sono fidanzata con una persona stupenda,lui sà tutto di me,siamo cresciuti insieme,abbiamo vissuto tante cose insieme belle e brutte,ci sono stati dei momenti NO e dopo ci siamo ripresi,al chè oggi sembra che và tutto alla grande...C'è solo una cosa che mi mette paura,e anche tanta delusione;mi sono accorta che ogni sabato dopo un'uscita per una bevuta con degli amici torniamo a casa per stare insieme e lì lui inizia a far uso di cocaina,nel senso che quando stiamo insieme nell'intimità e sotto gli effetti...(anche se devo dire che non è aggressivo).Io l'ho scoperto e gli ho provato a fargli capire che fà male ,ma lui mi dice che non lo fà tutti i sabati, che è una persona che sà regolarne l'uso,e che non è una persona dipendente e lo fà ogni tanto...però è più di un mese che ne stà facendo utilizzo ogni sabato;l'altra sera dopo il mio rimprovero del precedente weekend lo ha fatto nel bagno di un locale(di solito lo fà nel bagno di casa,cercando di farlo di nascosto)...me ne sono accorta perchè ha preso qualche cosa dalla borsa e se l'ha messa in tasca dopo non meno di dieci min. è andato in bagno...io non capisco il perchè lo fà,perchè deve far uso di una cosa dannosa...in passato circa 4anni fà lo ha fatto per la prima volta ed io gli avevo detto di non farlo mai più...ma così non è stato...ha ripreso, e questo ultimo periodo lo stà facendo spesso...Non sò cosa fare perchè insieme stiamo bene,ma allo stesso tempo ho paura di costruirmi un futuro con lui...aiutatemi a capire...

Salve Beatrice, è risaputo che l’uso di cocaina porta il soggetto ad essere forte, sicuro, a resistere alle fatiche, a superare le difficoltà ma che, in fondo, è segnale di debolezza, di difficoltà nella persona ad utilizzare risorse individuali senza dipendere da fattori esterni. In genere l’uso di cocaina è legato alle prestazioni, all’ansia di prestazione. Quindi, Beatrice, trovo inutile che glielo vieti! Invece, è utile cercare “insieme”a lui le motivazioni che lo porta a fare uso di cocaina ed ultimamente in modo sempre più frequente. Cordiali saluti
domande e risposte articoli pubblicati

Dott.ssaMaria Zampiron

psicologo, psicoterapeuta, sessuologo - Roma - Padova

  • Terapia per Disturbi d'Ansia
  • Problematiche di somatizzazione, relazionali e affettive, di dipendenza
  • Disagio comportamentale nell'eta' evolutiva e adolescenziale
  • Consulenza e Psicoterapia individuale, di coppia e familiare
  • Autostima adolescenza
  • Fobie (claustrofobia, agorafobia..)
  • Terapia di coppia e conflitti nei rapporti coniugali
  • Depressione
  • Percorsi di educazione alla sessualità
  • Terapia di coppia e conflitti nei rapporti coniugali
  • EMDR per il trattamento di grandi traumi o piccoli eventi stressanti
  • Psicoterapia e sostegno psicologico alla coppia
  • Disturbo d'attacco di panico
  • Elaborazione del "lutto" e separazione
  • Disturbi d'ansia
  • Supporto Psicologico Online
CONTATTAMI