Bambino molto timido da sempre nella relazione con gli altri

Mio figlio ha 5 anni e mezzo frequenta la scuola materna. Cercherò di descrivere alcuni comportamenti che tiene e che mi preoccupano non poco. E' un bambino molto timido da sempre nella relazione con gli altri, si nasconde dietro i genitori difficilmente risponde a domande di persone che non conosce, searriva qualcuno in casa si nasconde. Non ho dato molto peso a questo perchè sia io, mia moglie e la sorella più grande di 8 anni abbiamo lo stesso tipo di carattere. Lui però è veramente difficile da trattare, non si convince a fare niente, fa come dice lui e basta, non sente ragioni ed ha frequenti crisi isteriche. A scuola si isola non risponde alle domande delle maestre non interagisce con i compagni, va spinto a fare i lavoretti anche se poi li effettua da solo.A casa ho provato a farlo giocare con un bambino di poco più grande e non ha dato problemi anche se bisogna fare come dice lui. Sinceramente sono preoccupato soprattutto del comportamento che tiene a scuola e del futuro inserimento alla scuola elementare e del condizionamento di tutta la vita familiare. Cosa devo fare ? Grazie in anticipo.
Caro Paolo, ritengo che il problema presentato dal proprio figlio debba essere affrontato. Posso pensare che il bambino non sia solamente timido ma probabilmente i suoi comportamenti possono essere causati da qualche “timore”. Quindi, si rivolga ad uno psicologo specialista in età evolutiva per farsi seguire nella comprensione delle motivazioni e l’origine di tali comportamenti nel diffidare con gli adulti e con i coetanei. Il collega vi può consigliare poi l’atteggiamento più adeguato per stimolare gradualmente la socializzazione del bambino. Cordiali saluti
domande e risposte articoli pubblicati

Dott.ssaMaria Zampiron

psicologo, psicoterapeuta, sessuologo - Roma - Padova

  • Terapia per Disturbi d'Ansia
  • Problematiche di somatizzazione, relazionali e affettive, di dipendenza
  • Disagio comportamentale nell'eta' evolutiva e adolescenziale
  • Consulenza e Psicoterapia individuale, di coppia e familiare
  • Autostima adolescenza
  • Fobie (claustrofobia, agorafobia..)
  • Terapia di coppia e conflitti nei rapporti coniugali
  • Depressione
  • Percorsi di educazione alla sessualità
  • Terapia di coppia e conflitti nei rapporti coniugali
  • EMDR per il trattamento di grandi traumi o piccoli eventi stressanti
  • Psicoterapia e sostegno psicologico alla coppia
  • Disturbo d'attacco di panico
  • Elaborazione del "lutto" e separazione
  • Disturbi d'ansia
  • Supporto Psicologico Online
CONTATTAMI