Bambino piange ininterrottamente per ore ed ore nell'arco della giornata

Egr. Dr.ssa, da pochi mesi a causa del terremoto che ha colpito la mia terra (Sant'Agostino) ho dovuto cambiare casa con la mia famiglia. Ora viviamo in un condominio a Renazzo di Cento. Da quando siamo arrivati nella famiglia che vive sotto il mio appartamento, piange ininterrottamente per ore ed ore nell'arco della giornata, chiedendo alla madre, single ed ai nonni con cui il bambno vive,spiegazioni, abbiamo ricevuto la risposta che dipende dal bambino che comunque è stato dichiarato sano da diversi consulti medici. Siccome la cosa continua e non sembra migliorare affatto, anzi mi sembra peggiorare, volevo da lei un consiglio sul da farsi, io sono solo un vicino di casa e non vorrei poi essere la causa di dissapori condominiali. Aspetto una sua risposta in merito grazie.
Salve Pietro, sicuramente il bambino che piange continuamente esprime dei bisogni che non vengono soddisfatti, delle necessità di tipo esistenziale che riguardano anche le emozioni e il vissuto degli affetti e cioè la sicurezza interpersonale data dalle persone adulte che di lui hanno cura. Pur essendo sano fisicamente il pianto dei bambini manifesta sempre un forte malessere esistenziale, una richiesta di aiuto perché è il loro modo di esprimerlo. Non sono a conoscenza dell’ età del bambino ma posso pensare che questo bambino non sia accudito con amore ed affetto e, pertanto, si senta solo ed impaurito. Pertanto le consiglio di parlare ancora e tranquillamente con la madre per collaborare nel comprendere i disagi del bambino e degli adulti che lo circondano senza volere trovare il colpevole. E’ molto probabile che il bambino al quale si riferisce abbia solo bisogno di attenzioni e di comportamenti amorevoli di accettazione e di sicurezza da parte degli adulti. Cordiali saluti
domande e risposte articoli pubblicati

Dott.ssaMaria Zampiron

psicologo, psicoterapeuta, sessuologo - Roma - Padova

  • Terapia per Disturbi d'Ansia
  • Problematiche di somatizzazione, relazionali e affettive, di dipendenza
  • Disagio comportamentale nell'eta' evolutiva e adolescenziale
  • Consulenza e Psicoterapia individuale, di coppia e familiare
  • Autostima adolescenza
  • Fobie (claustrofobia, agorafobia..)
  • Terapia di coppia e conflitti nei rapporti coniugali
  • Depressione
  • Percorsi di educazione alla sessualità
  • Terapia di coppia e conflitti nei rapporti coniugali
  • EMDR per il trattamento di grandi traumi o piccoli eventi stressanti
  • Psicoterapia e sostegno psicologico alla coppia
  • Disturbo d'attacco di panico
  • Elaborazione del "lutto" e separazione
  • Disturbi d'ansia
  • Supporto Psicologico Online
CONTATTAMI