Dott. Daniele Regini

leggi (2)

Dott. Daniele Regini

Psicologo, Psicoterapeuta

informazioni di contatto

Via Ascanio 3 - 00041 Albano Laziale (RM)

Tel: 32827... [VEDI TUTTO]

recensioni dei pazienti

Lavinia 25/02/2022 paziente verificato

Ho cominciato il mio percorso terapeutico con il dott. Regini all'età di 18 anni e l'ho concluso tre anni dopo. Oggi posso affermare che iniziare la terapia è stata sicuramente una delle decisioni più sagge che io abbia mai preso. Le sedute con il dottore hanno rappresentato per me uno spazio protetto in cui potevo condividere ogni emozione senza paura. Nel dott. Regini ho trovato una figura professionale ma al tempo stesso umana, e, soprattutto, un ascoltatore estremamente attento e rispettoso. Questa non è una qualità scontata: mi sono imbattuta più di una volta in terapeuti che inavvertitamente peccavano di presunzione, sminuendo o biasimando le ragioni dei propri pazienti. In questi tre anni invece, non mi sono mai sentita giudicata dal dottore, bensì supportata e accompagnata durante un periodo piuttosto difficile della mia vita. Mi ha aiutata a trovare in me stessa le risorse necessarie per affrontare i problemi del presente e per elaborare i dolori del passato. Sono fiera di me e grata al dott. Daniele Regini per avermi guidata in questo viaggio verso la consapevolezza e l'accettazione.

Risposta del Dott. Daniele Regini

Grazie mille Lavinia per le belle parole.

Matteo 13/02/2022 paziente verificato

Sono stato seguito dal Dott. Regini per quasi tre anni e si è dimostrato sempre estremamente professionale e disponibile. Quella con il Dottor Regini è stata la mia prima esperienza con uno psicologo e ne sono rimasto pienamente soddisfatto riuscendo a lavorare insieme sui vari problemi che avevo anche nel complicato periodo della quarantena con la possibilità di poter fare seduta da remoto.

presentazione

Ogni psicoterapeuta è il risultato di un percorso personale, di formazione e professionale che forse non ha mai fine e continua finchè si esercita.

Il mio ha inizio nel 2002 anno in cui intraprendo gli studi universitari presso l’Università di Roma “la Sapienza” in Psicologia dell’età evolutiva, che poi si completeranno nel 2008 con il conseguimento della Luarea specialistica in intervento psicologico nello sviluppo e e nelle istituzioni socio educative.

Ogni psicoterapeuta è il risultato di un percorso personale, di formazione e professionale che forse non ha mai fine e continua finchè si esercita.

Il mio ha inizio nel 2002 anno in cui intraprendo gli studi universitari presso l’Università di Roma “la Sapienza” in Psicologia dell’età evolutiva, che poi si completeranno nel 2008 con il conseguimento della Luarea specialistica in intervento psicologico nello sviluppo e e nelle istituzioni socio educative.

Partendo da un interesse per la psicologia dell’infanzia e dell’adolescenza, con il tempo mi sono sempre più reso conto come fosse necessario inserire il disagio del bambino e del ragazzo all’interno di una storia familiare e delle dinamiche che la caratterizzano, così da avvicinarmi all’approccio sistemico relazionale.

Nel 2009, dopo aver conseguito l’abilitazione alla professione di psicologo ed essermi iscritto all’ordine degli Psicologi del Lazio (n° 17415), mi sono dunque iscritto all’ Accademia di Psicoterapia della Famiglia di Roma, diretta dal prof. Maurizio Andolfi, dove ho conseguito nel 2016 la specializzazione come Psicoterapeuta sistemico relazionale.

Progressivamente ho dunque iniziato ad includere nella mia sfera di interesse l’adulto, la coppia e la famiglia, cosa a cui ha contribuito la collaborazione con la cooperativa sociale Gnosis per la quale ho lavorato dal 2010 all’interno della Comunità Gnosis Castelluccia, prima come operatore psicologo e poi come psicologo di riferimento.

Nel frattempo ho avviato la mia attività come libero professionista inizialmente in vari studi di Roma e Provincie e poi in maniera più definitiva all’interno del CPA Centro di Psicologia Applicata di Albano Laziale dove mi occupo di terapie indirizzate all’individuo (bambino, adolescente e adulto), alla coppia e alla famiglia.

leggi altro

Il mio approccio

Il mio approccio é quello sistemico relazionale. Nato negli anni '70 negli Stati Uniti, vede il malessere della persona strattamente connesso a fattori che hanno a che vedere con la storia e...

Il mio approccio é quello sistemico relazionale. Nato negli anni '70 negli Stati Uniti, vede il malessere della persona strattamente connesso a fattori che hanno a che vedere con la storia e le dinamiche della propria famiglia. In quest'ottica, il sintomo diviene "un mezzo" usato dal nostro inconscio per manifestare una condizione di malessere che va approfondita e compresa. Il sintomo assume dunque un significato se inserito all'interno di una cornice più ampia. Obiettivo del percorso é quello di favorire la consapevolezza di dinamiche individuali e familiari al fine di consentire alla persona di riacquistare il pieno controllo della propria vita. 

leggi altro

aree di competenza

  • Supporto Psicologico Online
  • Depressione
  • Terapia di coppia
  • Difficoltà relazionali e familiari
  • Psicoterapia individuale, di coppia e familiare
  • Trattamento psicoterapeutico minori e adolescenti

"Andare Avanti è un'esperienza verso l'ignoto e se vai verso l'ignoto, vai con sicurezza se confidi nelle tue risorse." Satir.

Formazione professionale

Dopo la laurea triennale in Pisologia dell'età evolutiva, conseguita presso l'università la Sapienza di Roma, ho proseguito gli studi presso lo stesso ateneo, ottenendo la laurea specialistica in Intervento Psicologico nello sviluppo e nelle istituzioni socio educative. Nel frattempo ho partecipato ad una serie di corsi, seguiti privatamente, così da aumentare le conoscenze per quanto riguarda l'utilizzo di test protettivi e di personalità.

Dopo la laurea triennale in Pisologia dell'età evolutiva, conseguita presso l'università la Sapienza di Roma, ho proseguito gli studi presso lo stesso ateneo, ottenendo la laurea specialistica in Intervento Psicologico nello sviluppo e nelle istituzioni socio educative. Nel frattempo ho partecipato ad una serie di corsi, seguiti privatamente, così da aumentare le conoscenze per quanto riguarda l'utilizzo di test protettivi e di personalità.

Iniziando a lavorare come psicologo, mi sono però reso conto dell'esigenza di approfondire gli studi per acquisire una visione più completa e dettagliata dei disturbi e delle tecniche di intervento. Dopo l'abilitazione alla professione, conseguita l'anno successivo alla laurea, mi sono dunque iscritto all'Accademia di Psicoterapia della Famiglia di Roma, diretta dal prof. Maurizio Andolfi, per specializzarmi come Psicoterapeuta Sistemico-Relazionale.

leggi altro

Esperienze lavorative

Dopo la laurea specialistica, ho iniziato a lavorare come educatore nelle scuole per fornire sostegno a bambini con difficoltà nell'apprendimento. Una volta abilitato alla professione di psicologo ho gestito lo sportello di ascolto in un liceo del comune di Velletri per un anno e, nel frattempo, presso l'associazione petali di rosa di Roma, ho coordinato degli incontri di gruppo su varie tematiche inerenti la genitorialità.

Dopo la laurea specialistica, ho iniziato a lavorare come educatore nelle scuole per fornire sostegno a bambini con difficoltà nell'apprendimento. Una volta abilitato alla professione di psicologo ho gestito lo sportello di ascolto in un liceo del comune di Velletri per un anno e, nel frattempo, presso l'associazione petali di rosa di Roma, ho coordinato degli incontri di gruppo su varie tematiche inerenti la genitorialità.

A partire dal 2010 ho avviato la collaborazione con la Coop. Gnosis Castelluccia dove, fino al 2019, ho ricoperto il ruolo di Operatore di Comunità e di Psicologo di Riferimento di vari "pazienti" che portavano avanti presso la struttura il proprio percorso di cura. 

Una volta ottenuta la psecializzazione come psicoterapeuta, ho inoltre iniziato ad esercitare privatamente presso il Cpa di Albano Laziale occupandomi di terapie individuali, di coppia e familiari.

leggi altro

Partecipazioni

"La sindrome di Alienazione Genitoriale - PAS", Sabatello U. Regini D., Rivista di Sessuologia Clinica, XV, 2008/2

"La Paura, la noia, la rabbia in comunità Terapeutica: vissuti, riflessioni e significati", ReginiD., Lisci E., Mariotti M., La Paura, la noia, la rabbia: contenimento, regolazione, trasformazione delle emozioni nei percorsi delle comunità terapeutiche, Alpes Italia, 2017

"La sindrome di Alienazione Genitoriale - PAS", Sabatello U. Regini D., Rivista di Sessuologia Clinica, XV, 2008/2

"La Paura, la noia, la rabbia in comunità Terapeutica: vissuti, riflessioni e significati", ReginiD., Lisci E., Mariotti M., La Paura, la noia, la rabbia: contenimento, regolazione, trasformazione delle emozioni nei percorsi delle comunità terapeutiche, Alpes Italia, 2017

leggi altro

ultime domande e risposte

Quando i problemi di comunicazione diventano problemi insormontabili!

Buonasera, sono una donna di 43 anni che si frequenta con un uomo di 53 da poco meno di due anni. Fin dall'inizio della nostra storia abbiamo avuto tanti problemi, sia di comunicazione che a livello... [ ... ]

6 risposte

leggi

Sono stata lasciata dopo 4 anni di amore durante la quarantena

Buonasera, sono stata lasciata dopo 4 anni di amore durante la quarantena (il 27 marzo). Ieri, dopo 2 mesi che non stiamo insieme ma parliamo, ho scoperto chat sul suo instagram con tante altre... [ ... ]

9 risposte

leggi

Mio fratello ha bisogno di uno specialista?

Salve, premetto che è la prima volta che scrivo qui su questo sito ma è una situazione piuttosto pesante che in casa ormai persiste da anni ed è diventata quotidianità. Mi interesserebbe... [ ... ]

5 risposte

leggi

E giusto continuare un matrimonio senza amore e una convivenza intollerabile?

Buongiorno.Mi chiamo Alessandro, ho 42 anni, sono sposato da 15anni e ho due figlie di 13 e 8 anni.Da 4 anni sono in piena crisi matrimoniale.Ci sono state molte disavventure in questi ultimi anni... [ ... ]

6 risposte

leggi
[tutte le domande]

ultimi articoli pubblicati

L'importanza dei piccoli appigli

Avete presente quando sui vostri occhiali, non importa se da sole o da vista, c'è una piccola macchia?Beh quella macchia influenza il vostro modo di vedere. Lo distorce, rende tutto più faticoso,..., [ ... ]

21 Aprile 2020

leggi

“Rilettura psicologica” del COVID-19 e dell’isolamento parte 2

Riprendendo le riflessioni di qualche giorno fa, è importante osservare come il dover restare in casa e dover cambiare le nostre abitudini quotidiane, senza volerlo, ci sta facendo entrare in..., [ ... ]

16 Aprile 2020

leggi

“Rilettura psicologica” del COVID-19 e dell’isolamento parte 1

Virginia Woolf sosteneva che la malattia spinge a “essere sinceri come i bambini…si dicono cose, si rivelano verità che la cauta rispettabilità della salute nasconde”. Credo che in questo..., [ ... ]

16 Aprile 2020

leggi

E se la crisi fosse un'opportunità???

Chi mi conosce e chi condivide il proprio percorso di terapia con me lo sa benissimo, ho una visione positiva della crisi.Ogni volta che sento questa parola penso alla sua etimoligia greca e al suo..., [ ... ]

16 Aprile 2020

leggi
[tutti gli articoli]
Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Lazio col n. 17415 dal 14/12/2009

Hai avuto un appuntamento con il Dott. Daniele Regini?

Scrivi una recensione e parlaci della tua esperienza!

lascia una recensione

Il Dott. Daniele Regini non ha ancora attivato il calendario per prenotare appuntamenti online.

chiedi di attivare le prenotazioni online