Dott.ssa Maria Rita Milesi

Dott.ssa Maria Rita Milesi

psicologo, psicoterapeuta, sessuologo

Mio figlio è prepotente e aggressivo. Come mi devo comportare?

Buongiorno, ho un bambino di 4 anni e 1/2 che frequenta il secondo anno della scuola dell'infanzia. Ho notato un cambiamento nel suo comportamento che lamentano sia le maestre a scuola che poi a casa: é aggressivo, prepotente con gli altri bambini (per fortuna ha smesso con le parolacce), non ascolta e non sente le regole, non obbedisce assolutamente. Mi da l'idea che non gli interessa nulla di chi gli sta attorno. Pensa solo per se e quello che gli piace. Premetto che ha una sorella più piccola che ha compiuto 3 anni con la quale c'è amore e odio. Ha cambiato già 3 scuole x questioni di trasloco familiare, ma gli ho promesso che questa scuola è quella definitiva! Ho provato ad essere comprensiva, buona, ora sto adottando la linea delle punizioni sempre più dure. Non so come comportarmi per fargli capire che deve obbedire ed ascoltare. Per favore datemi qualche consiglio. Grazie

Gentile Stefania, difficile dare consigli veramente utili se non si conosce a fondo la situazione. Spesso i bambini manifestano le loro paure, i loro disagi, le tensioni interne, attraverso comportamenti aggressivi. Credo che la soluzione migliore sia quella di rivolgersi ad uno psicologo infantile, che potrà darle suggerimenti mirati. Con il "fai da te" c'è il rischio che la situazione si cronicizzi o addirittua che venga esacerbata.

Un saluto

domande e risposte articoli pubblicati

Dott.ssaMaria Rita Milesi

psicologo, psicoterapeuta, sessuologo - Bergamo

  • Disturbi d'ansia
  • Depressione e disturbo bipolare
  • Disturbi del comportamento alimentare
  • Disturbi di personalita'
  • Ipocondria
  • Psicooncologia
  • Terapia di coppia
  • Disturbi sessuali
  • Elaborazione del lutto
  • Problemi di autostima
  • Fobie (claustrofobia, agorafobia..)
  • Cura delle patologie invalidanti e di compromissione della qualita' della vita
  • Dipendenza affettiva
  • Fobia sociale e timidezza eccessiva
  • Disturbo ossessivo compulsivo
  • Supporto Psicologico Online
CONTATTAMI