Dott. Pietro Giunta

Dott. Pietro Giunta

psicologo, psicoterapeuta cognitivo comportamentale

informazioni di contatto

via Baracca 27 - 20017 Rho (MI)

Tel: 33490... [VEDI TUTTO]

presentazione

Come ho scelto di divenire psicologo? In realtà non ho scelto, l'ho scoperto. Fin da dall'adolescenza mi sono interessato, anzi sono stato rapito dal motivo della sofferenza delle persone. Perchè si soffre? perchè la ricopre un così esteso campo nella vita delle persone? La conoscenza dei meccanismi in base alla quale una persona soffre e il modo che ognuno soggettivamente reagisce alla sofferenza nel tentativo di allentarla o superarla è sempre stato di fatto il mio mantra. Da qui alla scelta di iscrivermi alla facolta di Psicologia il passo è stato breve. Mi sono laureato alla Facoltà di Psicologia all'Università degli Studi di Palermo.

Da sempre mi sono interessato all'adolescenza, età critica e fondamentale nella formazione della personalità. Età in cui si scopre finalmente il mondo esterno e di come questo non sia sempre ovattato e magico come generalmente è considerato il mondo dell'infanzia che ci si sta lasciando alle spalle. Ho sempre creduto che l'adolescenza sia un campo privilegiato di intervento nella formazione di un giovane-adulto consapevole e maturo, in grado di affrontare le inevitabili sfide che la vita pone.

Da qui all'interesse per l'adulto il passaggio è stato breve. Ogni sfida che la vita ci presenta è un pò come mettere in discussione le certezza acquisite, e così in ogni crisi probabilmente riviviamo l'adolescente che siamo stati ripetendone magari le stesse modalità comportamentali finalizzate a risolvere la sofferenza.

L'acquisizione di abilità necessaria ad affrontare e risolvere la crisi in adolescenti e adulti costituiscono le priorità del mio intervento affinchè, la persona, adolescente o adulta che sia, possa vivere in linea con quelle che sono le cose più importanti della propria vita. 

Dopo la laurea ho lavorato per un lungo periodo con la disabilità grave, e durannte questa meravigliosa esperienza ho maturato l'idea di intraprendere la specializzazione post-lauream in Psicoterapiala con indirizzo cognitivo-comportamentale. Da qui l'incontro con l'Acceptance and Commitment Therapy un modello teorico appartenente a quella che viene definita di terza onda di terapia cognitivo comportamentale. l'ACT non è solo un modello teorico di comprensione e presa in carico della sofferenza ma una vera e propria filosofia di vita che ho cercato di incarnare per vivere appieno la mia vita.

L'ACT non ha l'obiettivo di eliminare ciò che fa soffrire (infatti supera la visione meccanicistica della malattia) ma allevia la sofferenza fino alla scomparsa dei sintomi attraverso interventi che mirano alla defusione dai propri pensieri, all'accettazione della realtà, al continuo rimando al vivere costantemente nel qui e ora e nell'impegno a vivere in base ai propri valori, ovvero in direzione delle cose che sono veramente importanti per ciascuno di noi.

Il percorso terapeutico è complesso, tortuoso, talvolta molto doloroso, ma che se si crede davvero nell'obiettivo del proprio benessere, concordato con il proprio terapeuta, questa strada, per quanto lunga e complicata, può portare al raggiungimento di un "qualcosa" che mai si sarebbe pensato, quel qualcosa in grado di farci vivere nostra vita in modo pieno e significativo, una vita libera da sofferenze nonostante le sofferenze. 

aree di competenza

  • Terapia per Disturbi d'Ansia

"Non ho fallito. ho solo provato 10.000 modi che non hanno funzionato!" Thomas A. Edison

ultime domande e risposte

Lasciare ragazza che minaccia autolesionismo

Salve gentili Psicologi, purtroppo ho conosciuto una ragazza online che si è attaccata a me in modo morboso, dimostrando da subito zero interesse per me, solo tanta voglia di usarmi come psicologo... [ ... ]

3 risposte

leggi

Curare il disturbo paranoide di personalità

Buongiorno, Una persona di famiglia a me molto cara (uomo di25 anni) sta seguendo un percorso di terapia psicologica e farmacologica da ormai un anno e mezzo. Diagnosi: disturbo paranoide di... [ ... ]

9 risposte

leggi

ultimi articoli pubblicati

Ansia: conosciamola meglio

Mi sento teso, nervoso, sono sempre preoccupato…; sono stressato, faccio sempre fatica a rilassarmi… Queste sono tutte parole dette da qualcuno che ha un problema con l'ansia. Se ci troviamo in..., [ ... ]

09 Maggio 2018

leggi

Come gestire la propria ansia in modo funzionale

A volta le cose vanno male, tremendamente male. A volte ciò accade in un modo in cui non eravamo preparati. E qualche volta le cose accadono in un modo che mai avremmo preso sul serio o..., [ ... ]

04 Maggio 2018

leggi
Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Regione Sicilia col n. 2112 dal 2001

Hai avuto un appuntamento con il Dott. Pietro Giunta?

Scrivi una recensione e parlaci della tua esperienza!

lascia una recensione
AREA PROMO

Dott.ssaLucia Chiarioni

Psicologa / Psicoterapeuta / Psicotraumatologa - E.M.D.R. - Milano - Monza e della Brianza

  • Biofeedback/Mindfulness
  • Aiuto psicologico alla coppia
  • Trattamento di desensibilizzazione e rielaborazione dei traumi psicologici
  • Corsi di formazione
  • Consulenza e psicoterapia
visita sito web