Disturbi da dolore sessuale

Dolore durante il rapporto

Elena

Condividi su:

Salve a tutti, ho 19 anni e 6 mesi fa ho avuto il primo rapporto intimo con il mio ragazzo.
Il problema che non mi lascia tranquilla è che dopo tutte le volte che ho avuto rapporti, sia sempre presente un forte dolore.
Premetto che la mia prima volta è stata molto dolorosa, e non solo la prima.
Il dolore è presente solamente nel momento della penetrazione, dopodiché sento bruciore e solo un pizzico di piacere, che però è comunque sovrastato dal bruciore.
Questo ovviamente non mi fa vivere un rapporto tranquillo, e lo stesso vale per il mio ragazzo che ogni volta si preoccupa, ma comunque nonostante questo io non sono ansiosa e sono anche abbastanza rilassata, visto che mi sento a mio agio.
Abbiamo usato sempre i preservativi extra lubrificati, eccetto quelle rare volte che l'abbiamo fatto senza, ma l'esito è stato sempre lo stesso.
Prima di procedere attuiamo sempre dei preliminari, affinché la "situazione" possa essere lubrificata e quindi farmi meno male...
Per quanto riguarda l'andare da un ginecologo, mi risulta difficile se non impossibile, visto che vorrei mantenere la mia situazione momentaneamente segreta e visto che non ho possibilità di muovermi, almeno che non mi accompagni uno dei miei familiari..
Avrei davvero bisogno di un parere e capire, se è possibile, cosa c'è che non va..
Grazie in anticipo delle risposte

1 risposta degli esperti pubblicate per questa domanda

Salve Elena


deve assolutamente fare una visita ginecologica. E' poco serio darle delle indicazioni o fare una diagnosi on - line con le poche informazioni che ci ha dato.


Ha 19 anni quindi può rivolgersi autonomamente ad un consultorio per esempio, in cui opera sempre un ginecologo ed uno psicologo.


Esiste una sintomatologia ginecologica e psicologica che si chiama frigidità oppure il vaginismo (difficoltà a farsi penetrare) o ancora la dispareunia (dolore ricorrente nella zona genitale durante il rapporto).


Per fortuna lei vive questo disagio con leggerezza ed senza ansia, ma eviti che si cronicizzi provocandole un handicap permanente.


Da dove sta scrivendo?


Buona fortuna


 

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Disturbi da dolore sessuale"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Non riesco a fare l’amore.

Salve, scrivo perché questo problema mi tormenta e mi fa sentire pazza! Non riesco ad avere ...

3 risposte
Come si supera il vaginismo?

Buongiorno a tutti. Ho 21 anni e la ginecologa mi ha diagnosticato il vaginismo. Non mi ha indirizz ...

8 risposte
Forti dolori all'addome

Salve dottori. È da qualche giorno che ho forti dolori addominali che partono dal basso ventr ...

5 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.