Depressione

Come riconoscere i segni delle depressione e cosa fare

SA Salerno

contattami

Condividi su:

Alcune persone descrivono la depressione come "vivere in un buco nero" o avere la sensazione di morte imminente. Tuttavia, alcune persone depresse non si sentono solo tristi, ma si possono sentire senza vita, vuoti, e apatici, o gli uomini, in particolare, possono sentirsi arrabbiati, aggressivi, e inquieti.

Qualunque siano i sintomi, la depressione è diversa dal normale tristezza in quanto ingloba la vita giorno per giorno, interferendo con la capacità di lavorare, studiare, mangiare, dormire, e divertirsi. I sentimenti di impotenza, disperazione, e inutilità sono intensi e implacabili, con poco, se del caso, sollievo.

Come identificare la depressione?

Essa si identifica con alcuni dei seguenti segni e sintomi:

  • non riesci a dormire o dormi troppo,
  • difficoltà di concetrazione in compiti che precedentemente erano facili da svolgere
  • sentirsi senza speranza e impotente
  • non riuscire a controllare i pensieri negativi
  • perdita di appetito o aumento dell'appettito in maniera esagerata
  • aumentata irritabilità e aggressività
  • comportamenti sconsiderati e avere pensieri che la vita non è degna di essere vissuta (chiedere aiuto immediatamente se questo è il caso)

Quali sono i segni e sintomi di depressione?

La depressione varia da persona a persona, ma ci sono alcuni segni e sintomi comuni. E 'importante ricordare che questi sintomi possono essere dovuti ad un periodo non buono della nostra vita, ovviamente più forti sono e più a lungo durano potranno prospettare una depressione, fino ad essere invalidanti, allora in questo caso risulta necessario chiede aiuto.

Depressione e suicidio

La depressione è un fattore di rischio per il suicidio. La disperazione profonda va di pari passo con la depressione che può fare del suicidio come l'unico modo per sfuggire al dolore. Pensieri di morte o di suicidio sono un grave sintomo di depressione, in modo da prendere qualsiasi discorso o comportamento suicida sul serio. Non è solo un segnale di avvertimento che la persona sta pensando al suicidio: è un grido di aiuto.

I segnali di pericolo di suicidio includono:

- Parlare di uccidere o danneggiare se stessi

- Esprimere forti sentimenti di disperazione

- Chiamare o visitare le persone dicendo loro addio

- tenere affari in ordine (regalando beni preziosi, legando in sospeso)

- Dire le cose come "Ognuno sarebbe meglio senza di me" oppure "Voglio uscire"

Se pensate che un amico o un familiare sta prendendo in considerazione il suicidio, esprimete la vostra preoccupazione e cercate un aiuto professionale immediato.

La depressione negli uomini

Molti associano, questa parola come un segno di debolezza e di emozione eccessiva. Questo è vero soprattutto con gli uomini. Gli uomini depressi hanno meno probabilità rispetto alle donne di riconoscere i sentimenti di disgusto di sé e disperazione. Invece, tendono a lamentarsi di stanchezza, irritabilità, disturbi del sonno, e la perdita di interesse nel lavoro e gli hobby. Altri segni e sintomi della depressione negli uomini comprendono la rabbia, l'aggressività, la violenza, il comportamento sconsiderato, e abuso di sostanze. Anche se i tassi di depressione per le donne sono due volte superiori a quelli degli uomini, gli uomini sono un rischio più elevato di suicidio.

La depressione nelle donne

I tassi di depressione nelle donne sono il doppio rispetto agli uomini. Ciò è dovuto in parte a fattori ormonali, in particolare quando si tratta di sindrome premestruale (PMS), disturbo disforico premestruale (PMDD), la depressione post-partum, e la depressione perimenopausa. Per quanto riguarda i segni e sintomi, le donne sono più propense degli uomini a sperimentare sensazioni marcate di colpa, di sonno eccessivo, mangiare troppo, e aumento di peso. Le donne hanno anche una probabilità maggiore di soffrirne.

Depressione negli adolescenti

Mentre alcuni ragazzi depressi sembrano tristi, altri non lo fanno. In realtà presentano, irritabilità, piuttosto che la depressione, è spesso il sintomo predominante negli adolescenti depressi e ragazzi. Un adolescente depresso può essere ostile, scontroso, o facilmente perdere il suo temperamento. Se non curata, la depressione adolescenziale può portare a problemi a casa e a scuola, abuso di droghe, disgusto di sé, anche violenza o il suicidio. Ma con l'aiuto di uno specialista, la depressione in età adolescenziale è altamente curabile.

La depressione in adulti più anziani

I difficili cambiamenti che molti adulti più anziani devono affrontare, ad esempio un lutto, la perdita di indipendenza, e problemi di salute possono portare alla depressione, soprattutto in quelli senza un forte sistema di supporto. Tuttavia, la depressione è una parte normale dell' invecchiamento. Gli adulti più anziani tendono a lamentarsi di più, e quindi il problema va spesso non riconosciuto. La depressione negli anziani è associata a cattive condizioni di salute, un alto tasso di mortalità, e un aumento del rischio di suicidio, per cui la diagnosi e il trattamento sono estremamente importanti.

Depressione post-partum

Molte nuove mamme soffrono di qualche forma fugace di depressione, al contrario, è una depressione più duratura e più grave provocata, in parte, dai cambiamenti ormonali associati alla gravidanza . La Depressione post-partum di solito si sviluppa poco dopo il parto, ma qualsiasi depressione che si verifica entro i sei mesi del parto può essere la depressione post-partum.

Quali sono i tipi di depressione?

La depressione si presenta in molte forme. I diversi tipi di depressione hanno sintomi unici, le cause e gli effetti. Sapere che tipo di depressione avete può aiutare a gestire i sintomi e ottenere il trattamento più efficace.

La depressione maggiore

La depressione maggiore è caratterizzata dall' incapacità di godersi la vita e di provare piacere. I sintomi sono costanti, e vanno da moderati a gravi. Se non curata, la depressione maggiore in genere dura per circa sei mesi. Alcune persone sperimentano solo un singolo episodio depressivo nel corso della loro vita, ma più comunemente, la depressione è una malattia ricorrente.

Distimia (ricorrente, depressione lieve)

Più giorni che non, i sintomi della distimia non sono forti come i sintomi della depressione maggiore, ma durano a lungo (almeno due anni). Questi sintomi cronici rendono molto difficile vivere la vita al massimo. Tuttavia, la distimia può essere trattata, anche se i sintomi non sono stati riconosciuti o non trattati per anni.

Disturbo bipolare: quando la depressione è solo un lato della medaglia.

Il disturbo bipolare, conosciuto anche come depressione maniacale, è caratterizzata da ciclismo cambiamenti di umore. Episodi di depressione si alternano a episodi maniacali, che possono includere comportamento impulsivo, iperattività, discorso rapido, e poco o nessun sonno. In genere, il passaggio da un estremo stato d'animo all'altro è graduale, con ogni episodio maniacale o depressivo che dura per almeno alcune settimane. Quando depresso, una persona con disturbo bipolare presenta i soliti sintomi adella depressione maggiore. Tuttavia, i trattamenti per la depressione bipolare sono molto diversi. In realtà, gli antidepressivi possono peggiorare la depressione bipolare.

Cause e fattori di rischio per la depressione

-solitudine

-La mancanza di sostegno sociale

-Recenti esperienze di vita stressanti

-Storia familiare di depressione

-Problemi coniugali o di relazione

-Trauma infantile precoce o di abuso

-Alcol o droghe

-La disoccupazione o sottoccupazione

- problemi di salute o di dolore cronico

La causa della depressione aiuta a determinare il trattamento migliore per il soggetto.Capire la causa della depressione può aiutare a superare il problema.

La strada per il recupero della depressione

Proprio come i sintomi e le cause della depressione sono diversi da persona a persona, ciò che funziona per una persona potrebbe non funzionare per un altro, e qundi proprio per questo si usano terapie diverse. Se si riconoscono i segni della depressione in se stessi o una persona cara, prendetevi del tempo per esplorare le molte opzioni di trattamento. Nella maggior parte dei casi, l'approccio migliore comporta una combinazione di sostegno sociale, i cambiamenti dello stile di vita, la costruzione delle competenze emotive, e un aiuto professionale.

Chiedere aiuto e sostegno

Se anche il pensiero di affrontare la depressione sembra schiacciante, non fatevi prendere dal panico. Sentirsi impotente e senza speranza è un sintomo di depressione, non la realtà della vostra situazione. Ciò non significa che sei debole o non si può cambiare! La chiave per il recupero della depressione è di iniziare chiedendo aiuto. Avere un forte sistema di supporto accelera il recupero delle proprie funzionalità, inoltre è importante apportare delle modifiche allo stile di vita:

-Coltivando relazioni

-Fare un esercizio fisico regolare e dormire

-Mangiare sano per aumentare naturalmente l'umore

-Gestione dello stress

-Praticare tecniche di rilassamento

-Sfidare modelli di pensiero negativo

-Costruire competenze emotive

Cercare un aiuto professionale

Se il sostegno di familiari e amici, i cambiamenti dello stile di vita positivi, e la costruzione di competenze emotive non sono sufficienti, cercare l'aiuto di un professionista della salute mentale. Ci sono molti trattamenti efficaci per la depressione, compresa la terapia, farmaci e trattamenti alternativi. Imparare a conoscere le opzioni vi aiuterà a decidere quali sono le probabilità di lavorare meglio per la vostra situazione.

Condividi su:

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Depressione"?

1

Domande e risposte

Depressione e apatie per paura di fare le mie scelte

Buongiorno. Scrivo perché ormai da troppo tempo ho un nodo alla gola che non riesco più ...

6 risposte
Figlia ribelle e aggressiva perchè?

Buonasera sono Alessandro felicemente sposato, e padre di una adolescente di 14 anni, che purtroppo ...

6 risposte
Sono così stanca.....

Salve, io vado tutte le sere a letto senza riuscire a prender sonno facilmente e mi ripeto che sono ...

11 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.