Dott.ssa Chiara Pica

Dott.ssa Chiara Pica

Psicologo

informazioni di contatto

Via Bernina 19 - 58100 Grosseto (GR)

presentazione

- Psicologia applicata alla salute (relazioni mente-corpo e psicosomatica)
- Relazioni di coppia (relazioni affettive, gelosia, tradimento, dipendenza affettiva)


Per vivere meglio bisogna imparare a vivere bene le proprie relazioni di coppia e, se ne abbiamo persa una di recente o non l’abbiamo, a gestire il suo lutto, il vuoto che ci lascia o che abbiamo perché ci sembra che senza quella persona non possiamo vivere!


Il mio servizio è quindi rivolto principalmente alle problematiche relazionali e di coppia e a tutto ciò che le riguarda: in particolare affronto i disagi nella comunicazione di coppia (perché gran parte della relazione di coppia, ricordate, è questione di comunicazione!), le problematiche nella gestione dei tempi e degli spazi relazionali, la gestione dei dissidi, delle crisi e dei conflitti scoprendo cosa li genera e cosa li mantiene, una corretta armonia nella vita sessuale, e le questioni inerenti la gelosia, la simbiosi e la dipendenza affettiva, dato che il rapporto di coppia non è un “aver bisogno di” ma uno “stare bene con”.


Aiuto quindi a gestire le transizioni nella vita di coppia, le problematiche dei passaggi-chiave, i problemi di tradimento, la corretta gestione della fine di una relazione. Se leggerete la maggior parte dei miei articoli vedrete che sono incentrati su questo tipo di situazioni. Tengo nella mia città, e altrove su richiesta, seminari e gruppi su questi argomenti: in queste occasioni si possono esplorare:

  • le varie problematiche inerenti alla corretta gestione della vita di relazione, come fare a gestire al meglio la nascita di una storia e come passare correttamente tra le varie fasi e i passaggi chiave della vita di relazione;
  • la corretta comunicazione in coppia
  • la corretta gestione degli spazi e dei tempi
  • la corretta distinzione tra le varie fasi evolutive (infatuazione, innamoramento, amore) per capire bene cosa aspettarsi realisticamente da ognuna.

 

Parallelamente seguo un approccio di tipo psicosomatico, perché spesso i disagi non notati e non affrontati all’interno della relazione si esprimono nello psicosoma di uno o di entrambi i membri. Quindi ecco comparire stress, ansia, stanchezza, coliti, gastriti, dolori, disturbi dell’apparato sessuale, in quanto tutte manifestazioni attraverso cui il disagio relazionale si esprime. Solo scoprendo il loro messaggio si potreà veramente ottenere una completa guarigione e benessere psico-fisico.


Utilizzo dunque le tecniche del counseling, della psicologia della gestalt, dell'approccio strategico ma senza avere un modello preimpostato per tutti, dato che lo psicologo deve aiutare la persona a cucire addosso il suo abito, ma non deve mettergliene addosso uno già confezionato.


E' necessario adeguarsi sempre a ciò che porta il paziente, e ciò che va bene per uno può non andar bene per un altro.

Mi oriento in ogni caso su:

  • tecniche di counseling relazionale/esistenziale/rogersiano
  • tecniche della psicologia della gestalt e strategiche
  • utilizzo di autobiografie e narrazioni
  • tecniche immaginative e di rilassamento
  • dialogo delle voci
  • reintegrazione dei sé

 

Svolgo, anche tramite l'associazione PRedisporsi POSitivi laboratori, incontri e seminari su: - sogno - tecniche immaginative - narratività, autobiografia, fiaboterapia - tecniche di rilassamento e training autogeno - genitorialità - rapporti di coppia - supporto alle madri lavoratrici nella gestione quotidiana - dipendenza da internet - adolescenza - relazioni mente-corpo e psicosomatica - counseling economico e dei consumi consapevoli

Collaboro inoltre con una farmacia di Grosseto dove svolgo colloqui e tengo incontri, e con una ginecologa per la quale seguo gli aspetti psicosomatici dei disturbi all'apparato genitale femminile.

aree di competenza

  • Ansia
  • Trattamento per attacchi di panico
  • Tecniche di rilassamento e immaginative
  • Problemi di autostima
  • Dipendenza affettiva
  • Ipocondria
  • Crescita Personale ed Esistenziale

ultime domande e risposte

Ho sofferto in passato di ansia generalizzata con delirio ipocondriaco

Buongiorno, ho sofferto in passato di ansia generalizzata con delirio ipocondriaco somatoforme, regredita con cura psichiatrica a base di captatore serotonina. Oggi, dopo qualche anno, non assumo... [ ... ]

9 risposte

leggi

Uso di cocaina. Disprezzo me stesso

Salve, sfortunatamente ho avuto a che fare con la cocaina e ne ho fatto uso ,in tutta la mia vita, forse 5-6 volte. Ho 20 anni e faccio l'università, un giorno mi andò male un esame e da li... [ ... ]

8 risposte

leggi

L'abuso di psicofarmaci è dannoso?

Salve, da anni sono in cura con psicofarmaci. Ho visto molti siti che parlano di danni da psicofarmaci. Veramente l abuso di psicofarmaci è dannoso? Perchè vengono prescritti per anni? Sto... [ ... ]

6 risposte

leggi

Io temo che gli altri mi scoprano. Cosa posso fare?

Salve! Sono Alina. Il mio problema è un sospetto riguardo ad un disturbo di personalità da cui forse sono affetta. Negli ultimi tempi ci sto pensando molto e sono quasi rassegnata a vedermi sotto... [ ... ]

5 risposte

leggi
[tutte le domande]

ultimi articoli pubblicati

Smetti di raccontartela se vuoi “guarire”: smascherare gli alibi che impediscono il cambiamento

Quando si è bloccati in un cambiamento significa che una parte di noi proprio non ne vuole sapere. Come dentro di noi c'è una parte saggia che risiede nell'inconscio, così esiste una parte..., [ ... ]

19 Dicembre 2019

leggi

Il linguaggio psicosomatico dello stomaco

Già nel ‘500, il medico naturalista e filosofo Paracelso  paragonava lo stomaco a un laboratorio alchemico: il processo alchemico, detto “Grande Opera”, si proponeva di trarre dagli elementi..., [ ... ]

11 Ottobre 2013

leggi

Il meccanismo della proiezione: una via integrativa tra ottica junghiana e sé rinnegati

Forse qualche reminescenza delle scuole superiori, o forse qualche lettura divulgativa in psicologia, o forse ancora l’averne vagamente sentito parlare in tv in qualche speciale sulla psicologia...., [ ... ]

15 Settembre 2013

leggi

Gli ingredienti per far funzionare bene una coppia

Molte persone e miei clienti si chiedono spesso: “Cos’è che devo evitare per far funzionare bene il mio rapporto di coppia? Io in genere rigiro la domanda per mostrare la cosa da un altro punto..., [ ... ]

11 Settembre 2013

leggi
[tutti gli articoli]
Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Regione Toscana col n. 6614 dal 10/12/2012

Hai avuto un appuntamento con la Dott.ssa Chiara Pica?

Scrivi una recensione e parlaci della tua esperienza!

lascia una recensione

La Dott.ssa Chiara Pica non ha ancora attivato il calendario per prenotare appuntamenti online.

chiedi di attivare le prenotazioni online
AREA PROMO

Dott.ssaAlessandra Testi

Psicologa, Psicoterapeuta - Pisa

  • Psicoterapia individuale e di coppia
  • Problemi relazionali, interpersonali e di coppia
  • Disturbi d'ansia
  • Depressione
  • Deficit d'iperattività e d'attenzione
  • Difficoltà educative e del comportamento nel bambino e nell'adolescente
  • Interventi psico-educativi e supporto alla genitorialità
  • Disturbi dell'appredimento
  • Psicopedagogia delle disabilita'
  • Trattamento dei disturbi specifici dell'apprendimento
  • Formazione sulla comunicazione, l'ascolto e la relazione
  • Problemi di coppia
  • Psicoterapia di coppia
  • Autostima adolescenza
  • Difficoltà relazionali e familiari
  • Psicoterapia individuale, familiare, di coppia e di gruppo
  • Problemi dell'infanzia e dell'adolescenza
  • Consulenza e valutazione nell'età evolutiva, bambino e adolescente
  • Sostegno alla separazione della coppia coniugale
  • Difficoltà lavorative e mobbing
visita sito web