Cocaina

Lola

Ciao, il mio ragazzo ha confessato di aver fatto uso di cocaina per il suo compleanno, premetto che ho avuto una storia con un vero tossico e mi ha traumatizzato perché era violento.. il mio nuovo ragazzo mi aveva detto che non lo avrebbe mai più fatto perché mi confesso che prima lo faceva, gli ho creduto ma molte volte notavo che aveva pippato ma lui ha detto sempre di no, tranne l'altro giorno che l'ho beccato in fragrante perché era sporco... lui dice che non lo faceva da tanto.. ma io sono terrorizzata.. non so se credergli e ho paura ad immaginare un futuro con lui perché ho paura di questa droga..

2 risposte degli esperti per questa domanda

Salve Lola, il suo corpo e la sua mente le stanno dando dei segnali ben specifici. Da quanto scrive, sembra conoscere gli effetti e le conseguenze comportamentali di chi fa uso di questa sostanza e sembra averne fatto conoscenza a sue spese. Quello che posso consigliarle, poichè non potrà essere ne lei, ne il vostro amore a far superare questa dipendenza al suo compagno, è di allontanarsene quanto prima, così da placare il senso di angoscia che la pervade, segnale che indica che la sua mente è in assetto difensivo. Augurandole di stare meglio quanto prima, resto a sua disposizione,

Dott.ssa Sara Vivanti

[Ricevo a Roma e Online]

L'aspetto che importante riconoscere è la tendenza a mentire in chi fa uso di sostanze.

 Nel caso di chi fa uso di cocaina è ancora più presente, dal momento in cui l'alterazione del comportamento può essere non sempre evidente agli occhi di chi sta vicino all'assunzione.

Pertanto è importante fidarsi delle proprie percezioni e non fidarsi delle affermazioni di chi fa uso, che tende a negare per non essere scoperto.