Problemi di coppia

Amo un gay

Federica

Condividi su:

Salve
Dovrei esporre un problema che per me sta diventando quasi distruttivo. Sono innamorata di un ragazzo omosessuale.
É stato fidanzato per circa 4 anni con una ragazza, poi si é lasciato ed ha avuto tantissime altre storie con ragazze per poi rivelare un anno fa di essere gay.
Io l’ho conosciuto 7 mesi fa, e da subito me ne sono innamorata perdutamente. Lui mostra una sorta di “attrazione” nei miei confronti e questo si nota da tantissimi gesti solitamente non compiuti da persone che vogliono restare semplicemente in amicizia. Io mi sono innamorata di lui proprio perché mi mostra attenzioni quotidiane, mi riempie di complimenti, arrivando poi un giorno a dirmi “se fossi etero ci avrei provato”.
Non so come comportarmi con lui, io lo amo, ho bisogno del vostro aiuto...cosa devo fare?!

3 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Salve. L’amore non corrisposto può essere molto doloroso e frustrante, fino a diventare come dice lei distruttivo. Riprendendo le sue parole lei dice inoltre che si è innamorata di lui proprio “perché mi mostra attenzioni quotidiane, mi riempie di complimenti” ovvero in un’altra accezione lei si sente amata, ma non dichiaratamente. Ovvero ciò che le manca sembra essere una definizione, una chiarezza che non permette al suo sentimento di trovare espressione e perciò di manifestarsi ed essere libero di crescere. A volte ciò che non si definisce resta assoluto e puro e in quanto tale può coincidere con un vissuto sensoriale molto intenso, ma non ha struttura e perciò non può radicarsi nel tempo. Nel suo racconto ci sono molte ambivalenze e le ambivalenze se da un lato confondono, dall’altro seducono. E molto spesso è proprio in questo incastro tra il non voler rinunciare ad una condivisione intima e la continua frustrazione di sentire un limite ad essa, tra il sentirsi nutrite ma allo stesso tempo rifiutate che si cela quel doppio legame che sembra non abbia vie di uscita e che può lasciare via via svuotati … A quale altra esperienza somiglia ciò che sta vivendo e soprattutto quale parte di lei sta scegliendo di riviverla? 

Cara Federica,


Mi dispiace che il Suo amore non sia corrisposto. Purtroppo, se il ragazzo che Le ha fatto perdere la testa è omosessuale non possiamo far nulla per fargli cambiare idea o peggio ancora orientamento sessuale. Il fatto che mostri interesse o attrazione nei Suoi confronti e il fatto che abbia avuto esperienze anche con il sesso femminile mi lascia pensare che sia bisessuale più che omosessuale. Quello su cui voglio invitarla a riflettere è il motivo per cui Lei ricerca proprio l'amore di un uomo che non potrà mai avere. E' la prima volta che Le capita di innamorarsi di un ragazzo che non corrisponde i Suoi sentimenti?


Un caro saluto.

Carissima Federica,


rispetto all’orientamento sessuale bisogna rispettare le scelte di ciascuno. Se lui ti riferisce che è omosessuale e per tale motivo non potrebbe vivere pienamente l’amore con te non penso che puoi cambiare la situazione. È anche vero che per il ragazzo sarebbe utile poter fare un percorso di Psicoterapia poiché in base alle cose che tu hai descritto di lui mi sembra che il giovane sia un po’ confuso. Quindi potresti come amica suggerirgli di rivolgersi ad una psicoterapeuta competente e professionale, capace di indirizzarlo.L’omosessualita’ È una tematica che seguo abbastanza e riconosco che chi vive ciò soffre parecchio soprattutto rispetto al “ chi sono e cosa voglio”. Quindi ti auguro di riscoprire veramente te stessa e di poter vivere l’amore reciproco con un ragazzo che ti possa ricambiare totalmente e spettare in tutto ciò che sei.


Cordiali saluti


 

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Problemi di coppia"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Amicizia o amore?

Salve, sono una ragazza di 24 anni e sono ormai 9 anni che sto con il mio ragazzo. è un ragaz ...

4 risposte
Separazione

Buonasera, Sono sposato da circa 16 e padre da 14anni. Vi racconto, brevemente, la mia storia.....

1 risposta
Non capisco mia moglie

Salve, sono Alessandro ho 40 anni, e da 5 sposato con mia moglie 41...in questi anni ho provato a ...

2 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.