Problemi di coppia

Amo un uomo di 30 anni più grande. É forse sbagliato?

ClaudiaMi

Condividi su:

Salve, sono una ragazza di 22 anni e ormai da 3 anni sono fidanzata con un uomo di 30 anni più grande. La nostra relazione è molto equilibrata, ci amiamo e rispettiamo tutti i giorni....desideriamo entrambi un futuro insieme, come qualsiasi altra coppia e la differenza di eta non ci ha mai turbati, se non fosse per il parere che gli altri hanno. Purtroppo da qualche giorno comincio a chiedermi se non sto commettendo qualcosa di sbagliato....essendo una relazione "fuori dalle righe". Ci sto male perché ci amiamo entrambi (non soltanto per attrazione fisica ma soprattutto intellettualmente) e l'unico ostacolo per ora è il nostro gap di età. Desidererei tanto un consiglio...o almeno sapere se è normale che questi amori esistano. Vi ringrazio in anticipo

3 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Gentile Claudia Mi, dal testo che ha scritto mi sembra di capire che lei stia rimuginando sulla sua relazione non molto perché gli altri giudicano il vostro gap d’età (visto che dichiara che avete una buona intesa sia fisica sia sessuale e pianificate un futuro insieme) ma perché pensa di aver commesso qualcosa di sbagliato senza definire però cosa. Lei cerca “consigli” e vuole sapere se è “normale” che certi amori esistano. Tuttavia, darle un consiglio in questo momento della sua vita non la aiuterebbe poiché è bene che, se deve fare una scelta, la facesse consapevolmente senza che siano gli altri a scegliere per lei. Il compito di noi psicologi non è infatti dare consigli ma aiutare le persone a sapere cosa provano, perché lo provano e renderle capaci di padroneggiare le proprie emozioni nel rispetto proprio e degli altri.


Alla luce di ciò, le consiglio di rivolgersi ad uno psicologo (preferibilmente ad orientamento cognitivo comportamentale) della sua zona per fare chiarezza sulla situazione che lei sta vivendo e che la preoccupa molto.


Rimango a disposizione per eventuali informazioni e chiarimenti.


Un saluto.

Ciao,


come dici tu stessa, voi state bene assieme, l'unica difficoltà sono i pareri degli altri, se riuscite a non dare peso ai giudizi altrui, a parte le riflessioni intelligenti fatte con affetto e non con la voglia di giudicare fine a sè stessa, potete essere tranquilli e sereni.


Vi invito anche a riflettere nel caso doveste avere dei figli in futuro, a valutare in profondità i vari aspetti legati ad una maternità ed all'età paterna.


Poi fate la vostra scelta.


Un cordiale saluto per voi

Buongiorno Claudia,


sicuramente il divario di età tra te e il tuo lui è notevole, data anche la tua giovanissima età. È un dato di fatto questo, non un giudizio.


Non è compito dello psicologo suggerire ad una persona con chi questa debba stare. Non rientra nei suoi compiti. Credo, invece, che tu debba ascoltare te stessa e chiederti cosa sia improvvisamente cambiato in te, ovvero come mai, improvvisamente, le considerazioni degli altri ti stanno facendo vacillare sui tuoi convincimenti rispetto alla relazione con quest'uomo. 


Ciò che mi sento di suggerirti e' di ascoltarti senza giudizio o preconcetti. Nella relazione con questa persona ci sei solo tu e, quindi, solo tu puoi addentrarti nell'ascolto delle tue emozioni e comprendere se esse sono allineate oppure no ai tuoi profondi desideri.


Per cui Claudia... Mettiti in ascolto....


Vedrai che, così facendo, troverai la tua risposta. Ok?


Ciao!

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Problemi di coppia"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Amore incondizionato

Sicuramente l'amore incondizionato x essere tale si basa sulla fiducia. In che modo riesco a dare ...

1 risposta
Sono interessato a partecipare a degli incontri sul tema gestire i propri sentimenti in un relazione

Buona sera, ho una relazione con una persona e ho problemi nella gestione dei miei sentimenti. La ...

1 risposta
Voglio un altro bimbo e mio marito non è d'accordo.

Salve ho 41 anni e da un anno circa vorrei avere un bambino. Mio marito non è d'accordo e ...

4 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.