Problemi di coppia

Chi era questa donna?

giulio

Condividi su:

Posso solo chiedere una informazione
Ho appena concluso una relazione con una donna. (46 anni) io (44)
L’ho incontrata per caso in un concerto. Abbiamo messaggiato e lei si è aperta subito dicendomi frasi strane sulla sua durezza che doveva sgretolarsi perché era in realtà buona. Mi ha dato fiducia nonostante io stessi separandomi da mia moglie e vivessi da mesi in affitto. Non sono benestante.
Lei ha passato 14 anni con un uomo che non l’ha stimolata sessualmente ne mentalmente e poi 4/5 ragazzi in 5 anni.(forse anche qualche avventura)
Ci siamo visti a dicembre, con il classico appuntamento folgorante sono stati momenti e giorni bellissimi dove lei mi ha detto che ero gentile romantico e diverso da tutti gli altri. Ero un mix perfetto di tante cose.
Da quel giorno io e lei ci siamo innamorati. Cosi diceva lei.
Regalini(cose poco costose) piccole gite e molto altro per quasi 9 mesi. Lei non ha mai chiesto nulla anzi era molto contenta con pochissimo. Non mi ha mai usato. Mi ha fatto conoscere i suoi 3 figli dopo 2 mesi e ha detto fino a luglio che ero fantastico e che mi amava. Ad agosto ancora tutto ok, con una sola discussione sul fatto che io ero meno focoso di lei.
Premetto che c’era una intesa sessuale incredibile. Lei era una donna davvero focosa.
Ma quello che io a volte facevo era essere tranquillo in alcune serate insieme. Fare l’uomo di casa ed aiutarla in parecchie cose. (lei rientrava tardi x lavoro pendolare) Lei ogni tanto mi guardava storto come fossi una donna delle pulizie. Ma per me erano carinerie.
Lei aveva problemi pesanti di salute, ma io ero sempre accanto a lei.
A settembre io ho avuto un calo dovuto ad un problema fisico. Un po di pensieri che mi portavano lontano.
Lei è diventata dura. Mi dava addosso per ogni cosa.
sembrava infastidita anche quando la aiutavo e diceva che la trattavo da bambina.
Nonostante questo continuavamo a fare l’amore e vivere la vita dei bimbi assieme.
Un pomeriggio le ho detto che sembrava distaccata.
Lei ha detto che sembravo il suo ex marito e suo fratello, ha perso l’amore nei miei confronti e dice che mi ha idealizzato. (ha sempre detto che cercava uno dolce) alla fine sembrava non essere cosi.
Ha detto che non si sentiva più se stessa. Vorrei capire cosa intendesse.
premetto che mandava tanti messaggi al giorno tutti carini.
Poi ha chiesto una pausa per pensare a noi mi ha tenuto 15 giorni in attesa di una sua risposta se andare avanti o no.
Io ho chiesto a suo fratello gemello se era una cosa già successa e lui ha detto si!
Altre 3 volte. Non ci provava mai a rimettere le cose a posto!!
Spiazzando la gente per motivi diversi lasciandoli anche in malo modo.
Non ha mai avuto amanti sono certo, non era nella sua indole.
Mi ha ucciso moralmente dicendomi cose brutte.
Mi ha tolto di mezzo mandandomi via dicendo che il suo ex (descritto prima come uno stupido) era meglio di me e che non era scattato nulla in quei mesi e che non prova amore per me! ha idealizzato un uomo fino a non trovarsi più. Premetto che ha avuto tanti tipi di uomini.
Ha detto di me che le davo fastidio che ero troppo tranquillo. Cosa che amava prima.
Per me era innamorata lo vedevo anche dai messaggi e altre cose tipo i suoi occhi che erano quelli di una donna felicissima.
Alla fine mi ha tolto dai social e ha detto che non devo sentirla ne parlare con altri.
Sembra che quasi sia stato io ha trattarla male.
L’infanzia della mia donna, è sempre stata dura. Senza un vero amore paterno e materno (la madre è morta presto) il padre era sempre al lavoro.
Ultima cosa che mi ha detto. Che era stufa di ritornare dura e che non ho capito cosa voleva.
Che dovevo essere al 100% e che l’amore dopo 10 mesi doveva essere perfetto.
Mentre mi diceva queste cose si fumava una sigaretta accanto a me come se niente fosse. Con distacco.
Era narcisa o borderline? O una che si stufa presto dell’amore.
Adesso dicono che sui social ha una foto da sgualdrina. Prima ne aveva una da donna seria. Un amico dice che parla con tipi davvero ambigui. Che sia tornata quella di prima. L’hanno vista su Tinder dire “amo essere per pochi da sempre”. Frase strana.

2 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Salve Giulio in 10 mesi non è possibile conoscere in modo autentico una persona.


Credo che sia terminata la fase di innamoramento nella vostra coppia e siete passati alla fase successiva in cui finisce l'idealizzazione ed inizia la progettazione. Evidentemente non è stato possibile progettare, ma sono crollati gli accordi impliciti o espliciti iniziali.


Mi diaspiace molto che lei non abbia capito ciò che è successo. Penso debba riflettere anche sulla sua idealizzazione. Spero adesso riesca ad elaborare la perdita e comprendere il processo. Ci vorrà del tempo e/o forse un aiuto. Mi faccia sapere

Ogni relazione inizia con aspettative e speranze che ciò che stiamo cercando è stato finalmente trovato e investiamo tutto quello che di meglio sappiamo essere e fare per far soddisfare le richieste implicite molto spesso più numerose di quelle chiaramente dichiarate.


Tutto sembra essere perfetto poi la magica bolla sparisce : chi ha illuso chi ? 
Difficile saperlo, talvolta ad illuderci siamo noi stessi che non vediamo quello che ad altri era magari chiaro e palese.


Qualcuno ha definito l'amore "quella malattia di cui tutti vorremmo soffrire" perché è il momento in cui offriamo ciò che di meglio siamo (e scopriamo così di essere) a qualcun altro/a che per questo ci apprezza e ci ricambia con altrettanto affetto e attenzioni.


Dal suo racconto mi sembra che questa signora abbia palesemente espresso giudizi molto negativi proprio sul suo modo di vivere la relazione nella quotidianità. Evidente che avevate idee diverse di come vivere una relazione di coppia.


Sapere se la sua ex fosse affetta da una patologia piuttosto che un'altra cosa cambia ?


Vi siete scoperti incompatibili nella vostra diversità 

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Problemi di coppia"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Come affrontare un cambiamento con il proprio partner?

Salve, Sono una ragazza di 21 anni e sto con il mio ragazzo da circa tre anni. Stiamo molto bene ...

1 risposta
Soffro ancora per il tradimento di mio marito

Salve, dopo tre anni soffro ancora tantissimo per il tradimento di mio marito. La relazione è ...

6 risposte
Problemi di coppia

Buongiorno. È da qualche giorno che non faccio altro che litigare con il mio ragazzo con cui ...

2 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.