Differenza di età e amore

Renzo

Salve. Sono un uomo di 56 anni. Da qualche mese ho una relazione con una donna di 24 anni, io forse con aspetto un po' piu' giovanile degli anni che ho e lei molto matura ma obiettivamente con lineamenti ancora molto teneri. La nostra relazione è nata sul luogo di lavoro, progressivamente ma inevitabilmente come una reazione chimica inarrestabile, è ora divenuta travolgente. Siamo innamoratissimi, troppo innamorati e abbiamo una intesa su tanti argomenti della vita e naturalmente tutto si ripercuote incredibilmente anche a livello sessuale. Tutto questo è vissuto senza nessuna incertezza riguardante la differenza di età e di vedute, come se fossimo coetanei, io mi sento realmente innamorato per la prima volta e penso a quanti errori ho commesso in passato. Purtroppo ogni giorno viviamo il nostro amore con ansia, un sentimento misto di emozioni, dalle pulsioni sessuali, alle attenzioni continue, ai pensieri costanti per l'altro, ma anche purtroppo i tanti sensi di colpa e alle continue lotte per reprimerli e a questo continuo pensiero in un futuro che sembra voglia mettere per forza una scadenza. Un groviglio di sensazioni che ci rende prigionieri, incapaci di prendere una direzione o decisione, siamo coscienti del limite del nostro amore e questo ci fa perdere equilibrio e ci destabilizza. Siamo sensibili al giudizio della gente comune ma ancora piu' preoccupati del giudizio dei nostri rispettivi cari e per questo viviamo il nostro amore in segretezza. La situazione sta diventando via via insostenibile, ogni giorni piangiamo di dolore e rabbia, nessuno dei due ha però intenzione di troncare questa relazione straordinaria che ci fa emozionare e il solo pensiero ci fa precipitare nel vuoto piu' assoluto.

3 risposte degli esperti per questa domanda

Salve Renzo, mi dispiace molto per la situazione ed il disagio che prova. Ritengo che possa essere utile per lei un consulto psicologico al fine di indagare le cause, origini ed i fattori di mantenimento dei sintomi e per trovare strategie utili per fronteggiare le situazioni particolarmente problematiche onde evitare che la situazione possa irrigidirsi ulteriormente. Inoltre, un sostegno psicologico potrebbe offrirle uno spazio per elaborare pensieri e vissuti emotivi connessi alla situazione.

Resto a disposizione, anche online.

Cordialmente, dott FDL

Egregio Signore, se rileggerà con attenzione la sua lettera vi troverà le risposte che cerca. Siete innamoratissimi ma stressati e preoccupati per la differenza di “ età e di vedute “.  Vivete con questi dubbi e percepite una specie di data di scadenza. Si renda conto che dipende solo da voi una possibile prosecuzione della vostra coppia. Le ricordo i tanti esempi di persone che si sono unite con successo con differenze di età ancora maggiori. Forse è proprio lei il primo a distruggere questo rapporto. Si interroghi sulle sue insicurezze e i suoi valori. È comprensibile la difficoltà che esprime, ma un uomo della sua età che ha compreso errori del passato dovrebbe rassicurare la giovane partner. I rischi in amore ( e nella vita ) sono inevitabili, occorre sentire dentro sé stesso se, in questo caso,  merita accettarlo. Non posso consigliarle di proseguire o meno  nella vicenda amorosa e diffidi di eventuali consigli in tal senso. Abbandoni i luoghi comuni e cerchi di dare il giusto peso al problema.

Buona Vita!

Manuela Iona

Salve, nessuno può dirle quale è la cosa giusta, da fare perché non esiste una risposta univoca oggettiva

Ogni persona è diversa , ha bisogni diversi e limiti diversi Una relazione con tanti anni di differenza mette in ballo non solo l'amore, ma anche i valori, bisogni, il giudizio degli altri, il brack ground sociale e culturale che ognuno di noi ha, le altre relazioni familiari

Quello che posso dirle è di fare ordine, fare una scala di priorità e capire se è Applicabile alla sua- vostra situazione.

Alla lunga una decisione non presa, in qualunque senso si voglia , porterà cmq a una frattura e dolore.

Forse parlare con uno psicoterapeuta la aiuterebbe a far ciò

A disposizione on line se ha bisogno di approfondire

Cari saluti

Dottssa Belinda Doria