Ho una relazione con un uomo sposato

Anna

Salve, credo di essermi messa in 1 situazione più grande di me, mi sono innamorata di una persona sposata, ma in fase di separazione, siamo fidanzati, la sua relazione precedente è finita per certo, lui mi dimostra tanto passiamo tanto tempo insieme, ma io non riesco a capire quanto lui mi vuole nella sua vita in quanto tante cose non le dice e in quanto è ancora in rapporti con la moglie per via del bambino, come mi devo comportare? solo questo pensiero mi logora l'anima cosa posso fare?

2 risposte degli esperti per questa domanda

Salve Anna, mi spiace molto per la situazione che descrive poichè capisco quanto questa scelta possa essere importante per lei ed impattare sulla sua vita quotidiana. Ritengo fondamentale innanzitutto che lei faccia chiarezza circa ciò che sente e ciò che prova verso questa persona, ritagliandosi uno spazio d'ascolto per elaborare pensieri e vissuti emotivi legati alla situazione descritta pertanto la invito a richiedere un consulto psicologico al fine di esplorare la situazione con ulteriori dettagli e trovare strategie utili per fronteggiare i momenti particolarmente problematici onde evitare che la situazione possa irrigidirsi ulteriormente.
Credo che un consulto con un terapeuta cognitivo comportamentale possa aiutarla ad identificare quei pensieri rigidi, disfunzionali e maladattivi che le impediscono il benessere desiderato mantenendo la sofferenza in atto e possa soprattutto aiutarla a parlare con se stessa utilizzando parole più costruttive.

Resto a disposizione, anche online.
Cordialmente, dott FDL

Buongiorno Anna. Instaurare un dialogo aperto e sincero potrebbe essere il primo passo per comprendere a pieno (o quantomeno maggiormente) la posizione del suo partner, in modo da chiarire il più possibile i dubbi che le causano disagio. Se doveste incontrare difficoltà ad aprirvi, potrebbe essere utile lavorare insieme ad un esperto su delle modalità di comunicazione che possano esservi utili per aprirvi in modo costruttivo.
Mi rendo disponibile anche online per valutare insieme la situazione e approfondirla, se lo ritenesse utile.
Cordialmente,
dott. Alfonso Panella.