Problemi di erezione con una donna

Domenico

Salve, ho bisogno di un aiuto o di capire che mi succede..
Allora ho 32 anni e non ho mai avuto problemi in passato,
Da novembre ho conosciuto una magnifica ragazza che ogni volta che sto con lei ho tanta voglia, ma quando stiamo per farlo inizio a sudare molto e a volte no e mi si ritira.. E non riesco più a continuare e lei rimane con la voglia.. Anche stasera è successo e sto impazzendo non capisco cosa mi succeda.. Mi potete darmi una mano a capire come mai ho questo problema?? Grazie

2 risposte degli esperti per questa domanda

Buongiorno, la mente influenza il corporeo in maniera direi strettissima. Pur non avendo problemi fisiologici in tal senso, questa relazione probabilmente la interessa più di altre in passato, scatenandole un'ansia incontrollabile, che non riesce a gestire in questo contesto e le fa brutti scherzi. Un percorso psicologico ad hoc, non necessariamente lungo, sarebbe quantomai utile, nel suo caso; consiglio un approccio di tipo cognitivo comportamentale, che ritengo il più adatto al suo problema.

Un saluto

Buongiorno Domenico. Le difficoltà a livello sessuale andrebbero prima indagate con un medico per escludere eventuali cause organiche.
Una volta esclusa questa eventualità, le consiglio di rivolgersi ad un esperto sessuologo per esplorare il significato e la funzione che ha il sintomo: spesso la difficoltà a raggiungere l’erezione è un modo che il cervello ha di controllare una situazione in modo inconscio, senza che noi lo vogliamo. Trovando dunque funzioni e significati può arrivare a gestire e superare il problema anche totalmente, con un percorso adeguato.
Per un consulto più approfondito mi rendo disponibile anche online.
Cordialmente,
dott. Alfonso Panella.