rifiuto di accettazione

Dario

Ho perso i genitori anni fa e li ho persi tutti e due in circa 18 mesi, vedendoli spegnersi, non lo auguro a nessuno, mia madre è morta durante la notte mio padre dopo mesi di sofferenza, io ero attaccato più che altro a mio padre per me era un idolo ma lo è tutt'ora, faccio sogni strani e spesso premonitori, ho fatto anni fa anche un viaggio astrale dove ho sognato i miei genitori giovani quando ancora non ero nato, in riva al mare, mio padre mi sorrideva, mi dicono che ho sognato a occhi aperti ancora oggi ho dei dubbi, non ho mai accettato la loro scomparsa non perchè non riesco penso perchè la mia mente non vuole, si ma soffrire e parecchio, ma forse voglio così, credo molto nell' aldilà e leggo molto spero di rivederli so che il viaggio non finisce me lo auguro tanto di rivederli e stare con loro, ho deciso nella vita di dedicare la mia vita agli animali, devo dire che la vita con me è stata molto crudele un destino molto ostile, ma io non mollo, la mia forza è sugli animali, infatti ho una cagnolina per me una figlia kira.
Spesso non avendo figli mi chiedo quando non ci sarò più le mie cose i miei ricordi le mie foto die miei i quadri di mia nonna a chi vanno? qualche idea ce l'ho, e provvederò ma spero vivamente di rivedere i miei genitori i miei nonni e i miei cagnolini che non ci sono più, spero vivamente che sia così! ho una sorella che spero viva più di me e che non abbia mai problemi, io sono che morirò da solo e so che ho un destino ostile, ma non fa niente, so che lassù i ricongiungo con chi mi ha amato e chi amo, pe rora posso dire che non riesco ad accettare questa scomparsa lo so è un errore forse sto impedendo loro di andare oltre vorrei capire come aiutarli ad andare oltre o sapere se ce sino riusciti, grazie.

1 risposta degli esperti per questa domanda

Salve Dario, mi spiace molto della situazione che descrive poiché posso comprendere il disagio e dei dolori connessi, rattrista molto la storia che descrive.

Ritengo importante che lei possa richiedere un consulto psicologico al fine di studiare la situazione con ulteriori dettagli, elaborare pensieri vissuti emotivi connessi e trovare Strategie utili per fronteggiare i momenti particolarmente problematici onde evitare che la situazione possa irrigidirsi ulteriormente.

Credo che un percorso cognitivo comportamentale possa esserle utile al fine di identificare quei pensieri negativi disfunzionali negativi che impediscono il benessere desiderato mantengono la sofferenza in atto.

Resto a disposizione, anche online.

Cordialmente, dott FDL