Problemi di coppia

Cambiare per FARE meglio poiché si È già il meglio possibile!

14 Febbraio 2020

contattami

Condividi su:

Amare se stessi è l'inizio di una storia lunga tutta la vita (Oscar Wilde)

Quando questo sentimento è presente:

è impossibile provare solitudine pur essendo da soli;

è impossibile sentirsi sopraffatti pur essendo in compagnia;

è impossibile essere una vittima;

è impossibile essere un carnefice;

è impossibile provare qualche forma di dipendenza;

è impossibile abbandonarsi al "lamento perpetuo";

è impossibile provare infelicità!

Sto forse descrivendo Superman?

Ovviamente no.

Così come la nostra evoluzione è fatta di stadi, allo stesso modo, sentire pienamente l’amore verso se stessi richiede differenti step nella quale la consapevolezza aumenta gradualmente, il sentimento cresce fino ad evolversi rendendoci persone libere. Tutti possono farlo, nessuno escluso, nel momento in cui si avverte che è arrivato il giusto tempo per voltare pagina e mettersi alla prova.

Il primo passo per comprendere pienamente quell'"amare se stessi" è l'accettazione consapevole di quello che si è, della propria storia e personalità, del sedimento che crescendo nel tempo, ci ha portato fino ad oggi.

Quando ci si accetta davvero, lo step conseguente diviene quello di abbracciarsi e accogliersi pienamente, con tutti i pregi e difetti che si possiedono, è provare compassione, amore, comprensione piena che si vale già solo perché si esiste, senza una qualche forma di merito da rincorrere.

Ed è qui che avviene la svolta: si sciolgono i dolori cristallizzati dal tempo, lacrime amare si tramutano in fresca rugiada, lasciare andare le reazioni emotive, accettandole, ci rende liberi dalle abitudini e dai vizi consolidati, ci predispone al passo successivo.

A questo punto, dopo che l'accettazione e la compassione verso se stessi ci hanno reso consapevoli, si comprende l'importanza del cambiamento: non può esserci doverizzazzione in questo, la spinta all'evoluzione è solo la naturale conseguenza nel processo, poiché finalmente si è giunti alla conclusione che diversificare serve a noi prima che agli altri, mutare le abitudini ci mette in gioco in prima persona e fa spostare il focus della nostra attenzione dal mondo verso se stessi, costituisce la prima vera assunzione di responsabilità:

cambiare per FARE meglio poiché si È già il meglio possibile!

Questa è la vera essenza dell'amare se stessi, quella che ci ripulisce, quella che ci starà ogni giorno accanto.

Le persone possono andare e venire nella nostra vita, noi saremo l'unica costante, attrezziamoci!

Commenta questa pubblicazione

Condividi su:

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Problemi di coppia"?

Domande e risposte

Soffro ancora per il tradimento di mio marito

Salve, dopo tre anni soffro ancora tantissimo per il tradimento di mio marito. La relazione è ...

5 risposte
Problemi di coppia

Buongiorno. È da qualche giorno che non faccio altro che litigare con il mio ragazzo con cui ...

1 risposta
Troppo spesso stanca e differenti priorità

Buongiorno,stiamo insieme da 16 anni ed abbiamo 2 bambini, lei 40 io 37. Scrivo perchè non ...

2 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.