Elenco psicologi e psicoterapeuti - Bari (Puglia)

risultati 1 - 10 di 161 Psicologi

Un bravo psicologo, oppure un professionista competente, o uno specialista responsabile? Psicologi Italia propone un elenco sempre aggiornato e dettagliato con tutti gli psicologi più rilevanti presenti nella tua zona. Trova il giusto sostegno con il nostro portale: una piattaforma interamente dedicata al mondo della psicologia. Potrai contattare, in un attimo, professionisti specializzati in diversi ambiti di intervento; prenotare un appuntamento o semplicemente richiedere un’informazione.

AREA PROMO

Dott.Marco Magliozzi

Psicologo, Psicoterapeuta - Esperto in PNL, Ipnosi ed EMDR - Bari

  • Psicoterapia
  • EMDR
  • Ipnosi
  • Attacchi di Panico
  • Ansia
  • Problematiche affettive e relazionali, elaborazione degli eventi traumatici, del lutto e prevenzione al suicidio
  • Consulenza e Psicoterapia individuale, di coppia e familiare
  • Violenza sulle donne
  • Tecniche di rilassamento
  • Fobie (claustrofobia, agorafobia..)
  • Formazione
  • Stress
visita sito web

Che cos’è la psicologia?

La psicologia è la scienza che studia tutti i processi psichici e le azioni comportamenti dell’essere umano. Il termine deriva dal greco antico: “psiche” che vuol dire anima e “logos” che significa scienza.
Il primo ad utilizzare la parola “psicologia” fu il medico tedesco Wilhelm Wundt, che elevò la psicologia da una sotto-disciplina della filosofia ad una disciplina scientifica a sé.

Oggi la psicologia è considerata sia come disciplina teorica che pratica; studia i meccanismi della mente umana e cerca di proporre gli strumenti giusti per migliorare la qualità di vita dell’uomo.
Quando parliamo di psicologia applicata intendiamo la psicoterapia, la psicologia del lavoro e la psicologia forense.
La mente umana è una macchina molto complessa e particolarmente delicata.
Tutto ciò che diciamo, pensiamo, o sentiamo è determinato dalla mente. Imparare a guidarla è determinante per raggiungere il benessere psicofisico.

Chi è lo Psicologo?

Lo psicologo è laureato in psicologia (laurea quinquennale), è abilitato all’esercizio della professione (scuola di specializzazione + tirocinio), ha superato l’esame di stato ed è iscritto ad un ordine regionale o provinciale degli psicologi (Albo sezione A).

In relazione al codice deontologico, lo specialista deve aggiornare costantemente la propria formazione, arricchendo le proprie competenze con seminari, convegni, corsi di perfezionamento, master, ecc.
Lo psicologo è una figura medico-professionale, che ha specifiche competenze per lavorare ed ottenere risultati efficaci e concreti in diversi ambiti della vita delle persone, ad esempio:

Si interessa della funzione mnemonica, dell'intelligenza, della comunicazione, dell'aggressività, dell’individualità, delle relazioni, etc. e fonda i propri risultati sulla ricerca scientifica.

Quando è necessario rivolgersi ad un bravo Psicologo?

Rivolgersi ad uno psicologo non vuol dire essere dei pazzi, bensì delle persone responsabili della propria salute mentale e fisica. Quando si avverte una situazione di disagio che altera la normale quotidianità, è utile rivolgersi ad un bravo psicologo, in grado di diagnosticare il problema e suggerire gli strumenti più idonei per risolverlo.

Può avvalersi dell’aiuto di uno Psicologo chi avverte:

Lo psicologo ha tutte le conoscenze giuste e gli strumenti utili per curare le ferite, i traumi e le delusioni della vita. Un buon percorso psicologico può aiutare il paziente a scoprire ed utilizzare la propria ricchezza interiore, focalizzando meglio i propri pensieri e le proprie emozioni. 

Ognuno ha le capacità e soprattutto il diritto di essere felice!

Impegnarsi per “vivere pienamente la propria esistenza” è una forma di maturità e di coraggio. L'alternativa alla sfiducia e alla frustrazione è provare a conquistare la serenità con sè stessi, con l'ambiente e con tutto ciò che ci circonda.
Di solito ogni incontro dura circa un’ora e ha cadenza settimanale.

Frequenza, modalità ed obiettivi sono concordati ed esplicitati sempre con lo psicologo, prima di iniziare il percorso terapeutico. Contattare un bravo psicologo fin dai primi segnali del disturbo è essenziale se si vuole prevenire l’aggravamento della condizione di malessere.

L’uomo sa molto più di ciò che comprende!