Problemi di coppia

rabbia

Giorgio

Condividi su:

Buongiorno.
Ho questo problema. Ho 54 anni e ho avuto per due anni e mezzo una relazione con una donna di 51 con cui sono stato amico per 25 anni prima. Lei ha un modo di fare tipico dei narcisi patologici, bella ha sempre gestito le relazioni essendo poco coinvolta ma questa volta sembrava essere stata veramente innamorata, Improvvisamente circa un mese fa mi chiede di essere lasciata sola senza darmi particolari spiegazioni. Non voleva più essere contattata. L'ho messa alle strette e le ho chiesto un incontro per saperne di più dove mi ha ribadito di volere stare da sola e che non aveva nessun altro. Devo dire che soffre di evidenti problemi emotivi spesso piange senza motivo dicendo a se stessa di non essere cattiva e cose simili spesso nei momenti in cui eravamo insieme Aggiungo anche che ha dei problemi emotivi dati dalla recente scomparsa della mamma e che su di me ha sempre potuto contare ciecamente per tutto. I motivi per cui voleva un congelamento, questa era la parola che usava, mi sembravano delle cose irrilevanti.
Io molto dispiaciuto e scosso parlando con una amica comune, scopro che all'inizio della nostra relazione mi aveva diciamo mentito su una cosa importante.
Da li le scrivo una mail molto pesante (essendo scosso e arrabbiato da questa situazione) a cui lei chiaramente non risponde, dove purtroppo la offendo pesantemente, in quanto mi aveva mentito da subito su una cosa rilevante,
Lei si offende moltissimo e da quel momento mi odia (io ho sbagliato ad attaccarla cosi, ma la sincerità è importante), Parlando con una amica mi ha detto che non ne vuole veramente più sapere e che a questo punto viene meno anche l'amicizia che dura dal 95. Io in fondo la amo ancora mi dispiace di averla attaccata in questo modo anche se lei dovrebbe rendersi conto che mentire è una colpa, anche se di questa cosa che mi ha tenuto nascosta si vergogna molto.
So che questi narcisisti sono soliti staccarsi per del tempo per poi rifarsi vivi, so che hanno innumerevoli problemi di relazionamento. Credo anche che sia estremamente difficile rapportarsi di nuovo con loro in quanto questi personaggi non cambiano a quell'età. Adesso pensare di contattarla sarebbe assurdo e impossibile, in quanto non saprei neppure come fare. La cosa è recentissima, ma vorrei almeno parlarle per poterle spiegare che in un momento di forte carica emotiva si possono dire delle cose con eccessiva forza, ma che comunque un motivo che mi aveva fatto male c'era. Non vorrei arrivare al punto che due persone che si conoscono e si vedono comunque da quando erano ragazzi, arrivino a non salutarsi. L' ho amata da quando ero giovane e solo adesso avevamo vissuto una bella storia, poi se è veramente una narcisista patologica so che è impossibile andare avanti, ma vorrei che per lo meno restassimo amici come siamo stati per tutti questi anni.
Non so come avvicinarmi a lei.

Grazie

2 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Buongiorno Giorgio. Aver a che fare con un narcisista patologico non è mai semplice, soprattutto quando ci si approccia con un attacco frontale, ma non può farsene una colpa, le reazioni di rabbia sono comprensibili quando si va a scoprire qualcosa che mina la fiducia nel rapporto. Per quanto la sua ex compagna possa aver alzato un muro in questo momento, nulla le vieta comunque di riprovare con un messaggio di chiarimento e vedere la reazione che questo suscita.
In questa sede risulta comunque difficile darle un parere più approfondito, in quanto sarebbe utile sapere come lei vive le relazione, che significato vi attribuisce, il contenuto della mail per capire come lei reagisce in quelle situazioni e l’episodio che ha scatenato la sua rabbia. Questi elementi potrebbero aiutare a capire anche come lei riusciva a fare presa sulla sua ex compagna e si potrebbe individuare una modalità o un canale preferenziale dal quale passare per riaprire i contatti.
Se ritiene che il suo disagio sia tale da non permetterle di vivere le giornate in modo adeguato per un tempo prolungato, mi rendo disponibile per un percorso volto a indagare le tematiche che le ho esposto, anche online.
Cordialmente.

Dott. Alfonso Panella.

Gentile Giorgio,


la prima cosa che mi viene da chiederle è a come immagina un eventuale incontro con la signora.


Voglio dire: qual è la relazione all’interno della quale questo incontro potrebbe avvenire?


Non potrebbe essere un incontro amicale, perché quando la relazione si è interrotta non eravate amici, ma partner.


Quindi è da lì che si riprende quando vi doveste incontrare, come ex. o possibili ex-partner.


Ma poiché questo vale anche per la signora, bisogna sapere se ha voglia di discutere della relazione appena passata e forse conclusa. Potrebbe non essere ancora il momento giusto, per desiderare di farlo.


Per quanto riguarda lei, invece, dovrebbe riflettere a quale titolo avverrebbe questo incontro.


Come ex- partner ? Se fosse così, significa che ha già chiuso questa relazione e allora per parlare del passato che avete vissuto insieme, bisogna essere in due a volerlo fare.


Se lei ha deciso che la relazione si è conclusa, allora non è obbligatorio che rimaniate amici e anche in questo caso bisogna essere in due perché ciò si realizzi. Tenga conto che molte relazioni sentimentali non permettono che si rimanga amici.


Infine se lei ha dei dubbi sui suoi sentimenti, allora le può essere utile rivolgersi ad professionista per comprendere a quale scenario lei più o meno chiaramente sta pensando in un futuro prossimo, sia nei confronti della signora, sia verso il rapporto con le donne in generale.


Un augurio


Giordana Milani

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Problemi di coppia"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Ho scoperto mio marito guardare porno

Salve, ho 24 anni sposata da 4 anni ho due bambini una di 3 anni e uno di 1 anno ho scoperto da poco ...

3 risposte
Relazione di coppia

Sono in una relazione da un anno, la mia ragazza mi ha esposto un problema in cui mi dice "che la ...

1 risposta
Insoddisfazione

Salve dr. È da quando mi sono sposato che la mia vita sessuale è insoddisfacente. Mia ...

1 risposta

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.