Secondo figlio per me, quarto figlio per lui

maria

Salve,
Stiamo insieme da quasi 5 anni, sposati da due anni e abbiamo una bellissima bimba di 7 mesi .
Lui ha già due figli di 15 e 20 anni da un precedente matrimonio.
Io ho 37 anni e lui 49. Siamo due professionisti affermati, ma io vorrei un altro figlio tra circa 1-2 anni. Lui e’ assolutamente contro l’eventualità e la cosa mi fa molto soffrire. Come faccio a convincerlo?

2 risposte degli esperti per questa domanda

Salve Maria, credo sia prima opportuno cercare di capire perchè sente il bisogno di convincerlo. Credo che sia utile che voi abbiate un dialogo schietto e sincero mediante il quale potervi scambiare pareri e vissuti emotivi in merito alla situazione riportata al fine di trovare soluzioni che rispettino le esigenze di tutti. Valutate se è l'aspetto lavorativo a poter porre un freno o magari anche altro.
Resto a disposizione, anche online.
Cordialmente, dott FDL

Gentile Maria,

cosa la porta a voler "a tutti i costi" un figlio? Lei come donna e mamma come si sentirebbe realizzata nel suo progetto di vita? Quali motivazioni le dà il suo compagno alla richiesta di avere un altro figlio? 

Convincere forse non è facile, bisognerebbe capire com'è impostata la vostra coppia, quali sono i vostri progetti di vita sia come coppia sia come persone individuali, come si vive il suo compagno e lei questo momento di vita, valutare anche i 49 anni di lui (alcune persone spesso, quando si parla di figli, si esprimono con una nota frase "orologio biologico che sta terminando o che è terminato" in base al discorso trattato).

Non giudicatevi in negativo ma anzi, se già non lo avete fatto, provate a parlarne in modo costruttivo, cercando di spiegarvi i motivi, i bisogni, le emozioni che provate durante questo discorso, cosa sarebbe per l'uno o per l'altro avere o meno un figlio, ecc.

Se le sue difficoltà persistono potrebbe valutare:

- una psicoterapia breve individuale dove osservarsi e descriversi insieme ad un professionista, neutro ed esterno alla situazione, per capire quali sono i bisogni, le sue aspettative, le mancanze o i sogni che vorrebbe ancora realizzare. Da qui valutare quali pensieri ed emozioni emergono e come proseguire la sua vita di coppia, di mamma e di donna.

- una psicoterapia di coppia dove essere aiutati voi come nucleo a dialogare e capire insieme cosa potrebbe farvi vivere meglio o come trovare un cammino maggiormente lineare per il vostro futuro.

Le linko degli articoli scritti da me:

  • https://www.psicoterapiacioccatorino.it/terapia-individuale-minori-adulti-cognitivo-costruttivista/
  • https://www.psicoterapiacioccatorino.it/terapia-di-coppia-torino/
  • https://www.psicoterapiacioccatorino.it/quando-richiedere-una-consulenza-psicologica/

Resto disponibile per informazioni, richieste aggiuntive, eventuale consulenza online o se volesse rispondere in privato alle domande poste.

Cordialmente

Dott.ssa Federica Ciocca

Psicologa e psicoterapeuta

Ricevo a Torino, provincia e online