Problemi di coppia

Video porno gay per etero?

Aris

Condividi su:

Salve.
Scrivo dopo mesi di continui pensieri negativi. Senza forzatura il mio fidanzato mi ha parlato del fatto che lui si eccita e si masturba con i video etero, ma anche con quelli omosessuali. Ovvero lui si eccita guardando video di uomini gay principalmente, da quello che dice, l'uomo che si trova dietro. Si definisce etero, non ha avuto mai fantasie su amici, colleghi o uomini in generale. Non si vede con un uomo in futuro e non vorrebbe avere un rapporto sessuale con uomini.
Non so quanto questo però possa essere possibile e soprattutto veritiero. Anche a me capita di eccitarmi guardando donne, ma non mi sono mai posta il problema, mentre pensando alla sua situazione, nonostante sia simile, di problemi me ne faccio.
Ammetto che questa cosa mi ha destabilizzato molto, portandomi alla decisione di iniziare un percorso d'aiuto, poiché essendo molto ansiosa, questa è stata un'ulteriore cosa che non mi consente di andare avanti con la mia vita.
Sta facendo anche lui un suo percorso da uno psicologo non relativo alla cosa descritta sopra.
Sicuramente per mia ignoranza, mai avevo sentito di un uomo etero che si masturbava con questo genere di materiale.. A meno che non fosse gay o bisex.
Il mio problema dopo una mia piccola autoanalisi é il timore che un giorno possa rendersi conto di esserlo, renderci conto di non poter essere la persona giusta per lui e di conseguenza rinunciare ad una vita insieme.
Questa cosa mi sta facendo vivere male la relazione e la mia vita, vorrei arrivare a pensare "ok é una cosa normale, non c'entra per forza con il suo orientamento, posso stare tranquilla" non vorrei assolutamente che per colpa delle mie ansie e paure si possa rovinare la relazione

1 risposta degli esperti pubblicate per questa domanda

Carissima Aris


il suo stato di disagio è comprensibile in quanto si pone, in base a quello che vive, delle domande effettivamente ragionevoli.
Al momento si chieda se per lei questo modo di vivere una parte della sessualità del suo compagno le sta bene, focalizzandosi su quello che vive in questo momento evitando di andare verso un futuro che comunque per tutti è incerto.
comprendo il suo bisogno di sicurezza che la porta a tradurre questo stato attuale verso il futuro, ma in questo momento si focalizzi sul presente scegliendo consapevolmente, cosa ritiene opportuno per lei, e per la sua vita.


le auguro tanta fortuna e rimango a sua completa disposizione

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Problemi di coppia"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Affrontare il compagno

Buongiorno, sto con il mio compagno da più di 10 anni e abbiamo un figlio di 8 anni fortement ...

1 risposta
Mancanza di rapporti sessuali

Buonasera, sto insieme al mio compagno da più di 12 anni. Lui è più grande di ...

1 risposta
Non so se la amo ancora

Salve, questa è la seconda volta che scrivo di questo argomento, sono passati 5 mesi dalla ...

1 risposta

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.