Problemi sessuali

Da alcune settimane vivo nel terrore di pensieri ossessivi riguardanti la mia sessualità

Fabio

Condividi su:

Buongiorno a tutti, ho 24 anni e da 3 mesi ho una relazione stupenda con la mia ragazza, a cui voglio un gran bene.
Negli ultimi 5 anni della mia vita non ho mai avuto relazioni stabili e il massimo della mia interazione con il sesso femminile si riduceva a scappatelle con diverse donne, cosa che mi ha comunque fatto sentire appagato per un lungo periodo, anche se ho sempre percepito un’ansia più o meno persistente quando vedevo che le cose si stavano andando a mettere in modo più serio, ansia che mi ha portato ad allontanare molte di queste donne, facendomi soffrire molto.
Quest’anno decido di buttarmi finalmente e mi dedico unicamente a questa relazione, situazione in cui mi trovo piuttosto a mio agio devo ammettere, e sento che per la prima volta da anni sono innamorato di una mente oltre che di un corpo.
Veniamo al dunque. Una volta tornato a casa per le vacanze di pasqua ricordo di aver percepito una forte insofferenza dovuta alla situazione del lockdown e all’impossibilità di uscire e vedere gli amici della città natale, che mi ha portato a desiderare di concludere il weekend prima possibile dormendo il più del tempo. Tuttavia, andare a dormire presto mi ha sballato il ciclo del sonno e ricordo di aver fatto incubi di cui non ricordo il contenuto. Ma la cosa più strana che ho percepito quel weekend è stato un crollo della libido, al punto che anche masturbarmi diventava impossibile per me. A quel punto mi sono spaventato, mi sembrava di non essere più attratto dalle donne come lo ero un tempo, e sono iniziati i pensieri ossessivi riguardanti la mia sessualità, che anche se ho riconosciuto come assurdi e estranei continuano ad albergare nella mia testa senza che io riesca a eliminarli, facendomi stare molto male. Da dire che la prima volta che ho avuto questo tipo di pensiero assurdo è stato in seguito alla mia prima cilecca con lei, cosa che mi ha turbato oltre ragione.
Dopo un paio di giorni di difficoltà sono anche riuscirò a rifare l’amore con la mia ragazza, anche se sono sempre triste e depresso e vorrei cercare di stare meglio. Sono innamorato perso di lei ma questi pensieri ossessivi mi avvelenano le giornate, qualcuno può tranquillizzarmi?

2 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Buongiorno Fabio. Il lockdown ha determinato in molti casi una diminuzione del desiderio sessuale a causa dello stress derivante dalla situazione di costrizione nelle mura di casa. Inoltre mi sento di tranquillizzarla subito circa la “cilecca” che riporta: spesso il termine di paragone che usiamo per giudicare le nostre performance sessuali non rispecchia la realtà e la società stessa ci impone, per mezzo dei diversi media e contenuti, l’immagine del rapporto sempre perfetto, senza intoppi. La realtà dei fatti è che può succedere di non avere lo stimolo in un dato momento e, fatto salvo il caso in cui la situazione si ripeta con elevata frequenza, non è un dato preoccupante leggendo il suo racconto che a lei sia capitato.
Per quanto concerne i pensieri intrusivi e le domande sulla sua sessualità potrebbe essere interessante avere un quadro più ampio per darle un rimando accurato per la sua specifica situazione, indagando anche il significato che lei inconsciamente attribuisce alla relazione con un partner; se lo ritiene necessario sono a sua disposizione per un consulto.
Cordialmente,
dott. Alfonso Panella.

Salve Fabio, mi dispiace per il periodo che sta vivendo, comprendo che non è semplice.


Credo per per lei sia opportuno intraprendere un percorso psicologico per riuscire a gestire meglio l'ansia che descrive. Inoltre, i primi sintomi disfunzionali sono comparsi da poco tempo, quindi eviti che si irrigidiscano troppo. Se nota che il sintomo persiste, un consulto psicologico potrebbe aiutarla a ritrovare la serenità interiore.


Rimango a sua disposizione.


Buona giornata.


Dott. Fiori

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Problemi sessuali"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Quanto incide aver avuto rapporti sessuali solo con una persona nella vita?

Buongiorno, ho 25 anni e sono fidanzata con il mio ragazzo da 7, l'unico con cui abbia avuto rapport ...

4 risposte
Niente passione, niente sesso

Buonasera, sono una donna di 30 il mio compagno invece di anni ne ha 39. Stiamo insieme da 5 anni e ...

1 risposta
Problemi di erezione con una donna

Salve, ho bisogno di un aiuto o di capire che mi succede.. Allora ho 32 anni e non ho mai avuto ...

2 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.