Problemi sessuali

È normale provare fortissimi dolori quando si perde la verginità?

Alessia

Condividi su:

Salve, ho deciso di scrivere qui perché sto in uno stato di blackout e ho un disperato bisogno di aiuto da qualcuno. Sono fidanzata con un ragazzo da un po’ di tempo, ma non riusciamo proprio ad avere rapporti sessuali. Io sono vergine, mentre lui no. Ci abbiamo provato molte volte, eppure ogni volta che ci proviamo io sento molti dolori, e siccome sono così forti alla fine ci fermiamo e smettiamo di provarci. Non capisco cosa devo fare. Leggo persone che dicono che quando si perde la verginità non si dovrebbero provare dolori, mentre altri che dicono che fa male, quindi non so se pensare che è normale o sono io ad avere un problema. È una situazione straziante, mi sono sentita molto sola dato che non ho conosciuto nessuna con il mio stesso problema. La nostra relazione va bene, lui è un ragazzo molto carino nei miei confronti e non si fa problemi per questa situazione. Ho paura di avere un problema. Non ho una bassa autostima fisica, infatti per quanto riguardano le altre “fasi” come i preliminari va tutto bene, eppure non riesco a cercare di avere una penetrazione senza dolori.

3 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Gent.ma, il dolore non è normale. Il dolore è un segnale di infiammazione del nostro corpo, dato da diverse componenti biologiche e\o psicologiche e\o contestuali. Il dolore le indica che il suo corpo va ascoltato. Come prima cosa le consiglio di rivolgersi ad una ginecologa o un'ostetrica per fare una prima valutazione e sono certa che questo le permetterà di comprendere cosa il suo corpo le stia dicendo e trattarlo in modo efficace così che la sessualità possa essere vissuta come un'esperienza più naturale e piacevole. Inoltrepuò essere molto di aiuto un percorso psicosessuologico per comprendere meglio il suo vissuto.


Resto a disposizione.


dott.ssa Beatrice Segalini

Salve Alessia, non credo che abbia un problema, eventualmente potrebbe esserci un po' di timore essendo per lei in assoluto la prima esperienza sessuale. Credo che per lei sia più importante confrontarsi meno con l'esterno e concentrarsi di più su di se, ad es. si sente in generale a suo agio durante i preliminari? Inoltre, essendo per lei una situazione straziante, se la situazione dovesse persistere credo che possa aiutarla confrontarsi con un professionista e chiarirsi alcuni dubbi. Vedrà che con il tempo le cose miglioreranno.


Rimango a sua disposizione.


Buona giornata.


Dott. Fiori

Gentile Alessia,


come è stato l'avvicinamento e la sua educazione alla sessualità? Per lei cosa simboleggia perdere la verginità? Per quanto riguarda la "sua prima volta" lei ha delle paure?


Mi sembra però di capire che a livello emotivo e di fiducia col suo ragazzo non ci siano problemi. 


Le consiglio:


1) Valutare una visita ginecologica per assicurarsi che non ci siano problemi medici


2) Pensare anche ad un percorso di supporto psicologico dove poter parlare di questa sua paura, descrivere le emozioni ad essa associate sia in negativo sia in positivo, capire cosa sta accadendo. Gli incontri sono coperti da segreto professionale e sono senza giudizio. 


Le auguro di trovare presto una soluzione al suo problema


Resto disponibile per informazioni, richieste aggiuntive, eventuale consulenza online o se volesse rispondere in privato alle domande poste.


Cordialmente


Dott.ssa Federica Ciocca


Psicologa e psicoterapeuta


Ricevo a Torino, provincia (Collegno) e online

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Problemi sessuali"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Niente passione, niente sesso

Buonasera, sono una donna di 30 il mio compagno invece di anni ne ha 39. Stiamo insieme da 5 anni e ...

1 risposta
Problemi di erezione con una donna

Salve, ho bisogno di un aiuto o di capire che mi succede.. Allora ho 32 anni e non ho mai avuto ...

2 risposte
Problemi di coppia e domande a cui non so darmi risposta

Buongiorno, sono circa 3 anni che sto con il mio ragazzo ed abbiamo rispettivamente 21 e 24 anni...

2 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.