Problemi sessuali

Sono sbagliata io?

Genny

Condividi su:

Sono fidanzata con un ragazzo omofobo...considera l'omosessualità una malattia. Io sono molto più aperta e comprensiva su questa tematica (grazie anche al fatto che ho potuto affrontarla e comprenderla in giovane età visto che ho anche familiari con gusti diversi dall'omologazione ) nonostante sia fortemente cristiana evangelica. Detto ciò, ho paura che la sua sia non accettazione di sé...non credete? Allo stesso tempo ho scoperto che alcuni suoi amici (che io non ho mai conosciuto) pubblicano foto di pride o foto che riecheggiano al pride. Non vorrei che magari non conosco una parte del suo passato e sono finita in una storia di copertura. Come faccio ad accorgermene? Ho già avuto una storia (con nessun rapporto sessuale ovviamente) con un ragazzo che poi ha fatto una transizione ed è diventato gay (persona che ho amato e amo tutt'ora, d'altronde gli amori impossibili sono per sempre)..non vorrei che anche questo fosse il caso e che vede in me un baluardo di apertura mentale tale da farlo sentire protetto mentre sfrutta i miei sentimenti puri. Sono già stata tanto male per il mio ex al punto tale da odiare il mio corpo (perchè non potevo essere ciò che lui amava) e ho sfiorato comportamenti alimentari nel limite del range vivibile. Non voglio ricarderci...ho paura anche di questo.

1 risposta degli esperti pubblicate per questa domanda

Gentile Genny,


mi sembra di intravedere molta confusione ma anche molta paura seppure mi sembra convinto e determinato nei suoi pensieri.


Le consiglio di valutare anche un percorso di psicoterapia dove non solo essere supportata in questo momento, per rimettere in ordine la sua confusione ma anche per ritrovare la sua serenità a 360°. Qui, durante questi incontri, coperti da segreto professionali e senza giudizio potrà non solo riscoprire le sue risorse, osservare la problematica da una nuova prospettiva ma essere anche aiutata e accompagnata verso una maggiore comprensione e acquisizione di strategie personali.


Resto a disposizione per domande, richieste, informazioni e/o eventuale consulenza.


Cordialmente


Dott.ssa Federica Ciocca


Psicologa e psicoterapeuta


Ricevo a Torino, provincia (Collegno) e online

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Problemi sessuali"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Non capisco il mio orientamento sessuale

Buongiorno, vi scrivo perché è da parecchio tempo che ho un dubbio. Sono in una relazi ...

2 risposte
Blocco psicologico durante il sesso

Buongiorno sono Francesca ho 27 anni. Sono fidanzata da 1 anno e mezzo premetto che prima prima ...

3 risposte
Feticismo, sottomissione e disturbo ossessivo. A chi devo rivolgermi?

Salve, cerco di essere il più breve possibile.Ho 30 anni e soffro da sempre di feticismo dei ...

2 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.