Cerca tra le domande già inviate

Scrivi la tua domanda agli Esperti

73 Domande e risposte

Difficoltà a perdonarsi gli errori passati

Salve, circa 3 anni fa ho avuto una sorta di "relazione" di qualche mese con un uomo sposato. Io ne avevo 25 e lui sui 40 (straniero). Questa persona ha cercato fin da subito ad avvicinarsi a me per diventare mio amico, all'inizio io ero un po' scettica e tendevo a non dare molta confidenza. Poi tutto iniziò quando un giorno molto triste e scoraggiata gli raccontati del perché del mio stato d'animo che solo lui a quanto pare se ne accorgeva. Aggiungo che eravamo colleghi di lavoro. Da quel mio sfogo parte la nostra amicizia. Ha svolto per me un ruolo molto importante incoraggiandomi, ascoltandomi e lusingandomi tutti i giorni su quanto fossi una persona speciale e sorprendente. E devo dire che mi ha aiutato davvero tantissimo perché ho man mano ripreso la sicurezza in me stessa risollevandomi da un terribile periodo. Nemmeno lui se la passava bene in quanto aveva problemi coniugali in quando la moglie e la bambina erano nel loro paese di origine. Sta di fatto che il nostro rapporto di amicizia va avanti e diventa sempre più intenso fino a scambiarci messaggi in cui mi diceva che ero molto bella, fantastica ...

1 risposta
Confusione costante sul proprio orientamento sessuale.

Sono una ragazza, anni e anni fa mi innamorai della mia migliora amica, in seguito a due amori nei confronti di ragazzi, di cui uno online mai ...

2 risposte
Ansia e continui sbalzi d'umore

Salve a tutti fin da piccola ho sofferto di ansia e ho anche avuto diversi episodi di attacco di panico, i miei genitori sono separati ed io vivevo con mia madre al ...

1 risposta
Voglia di convivere a tutti i costi

Salve a tutti! Ho ventidue anni, sono fidanzata da quattro e mezzo con un ragazzo di ventotto. Lo amo e ci sto davvero bene insieme. Tuttavia a volte mi sento come ...

2 risposte
Mi sento una persona mediocre e anche molto sola

Salve a tutti. Ho 21 anni. Dopo anni di riflessioni su me stessa ho deciso di mettere tutti i miei pensieri per iscritto e ho scelto questo sito nella ...

3 risposte
Problema di tipo ossessivo e affettivo

Buongiorno vi contatto in realtà non per me stessa ma per il mio papà. Negli ultimi mesi sta avendo un ossessione molto pesante nei nostri confronti ...

5 risposte
Come faccio a controllare la mia ossessione per lo studio

Soffro di stati di ansia da quando ho 16 anni ,fino ai 20 anni più o meno con conseguenti attacchi di panico molto frequenti. Da 3 anni ...

8 risposte
Non ce la faccio più ...credo di essere arrivata al capolinea.

Sono mamma, ho 3 figli meravigliosi e fino ad un anno fa la mia vita seppur non facile sembrava abbastanza felice. Poi è arrivato ...

3 risposte
Perché se una persona che conoscevamo si suicida pensiamo che dovremmo farlo anche noi?

Sono una ragazza di 21 anni. Sto per entrare fuori corso nel corso di laurea di Infermieristica. Mi mancano ...

1 risposta
Pensieri intrusivi verso cari

Egregi Dottori, Vi scrivo per avere se possibile un consiglio. Soffro di ansia e attacchi di panico con tachicardia, questi attacchi aumentano quando ho dei pensieri intru ...

10 risposte
Paura di dover morire presto

Ciao a tutti sono un ragazzo di 18 anni e ormai da 3 mesi che non riesco più a vivere serenamente perchè nella mia testa mi rimbomba sempre la stessa cosa, ...

1 risposta
Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.