Separazione

Perche' puo' essere utile rivolgersi ad uno psicologo durante una separazione?

20 Maggio 2015

contattami

Condividi su:

La fine di un matrimonio, o di una convivenza, è spesso accompagnata da dolore, rabbia, tristezza e sensazione di fallimento: queste emozioni, specialmente nei primi tempi, sono molto intense e si alternano, tanto che le persone coinvolte possono sentirsi stressate, confuse e disorientate per quanto riguarda il futuro.


La separazione coniugale è un evento che determina importanti cambiamenti nella vita delle persone coinvolte. Tali cambiamenti riguardano principalmente le relazioni familiari ma anche aspetti pratici ed organizzativi della vita quotidiana, che a loro volta determinano ulteriore stress.


L’aiuto di uno psicologo può aiutare a fare chiarezza in un momento di caos e di incertezza.


In cosa può essere utile una consulenza psicologica durante una separazione coniugale?


Per il singolo:
-    Aiutare la persona ad elaborare ed affrontare il cambiamento e le emozioni in gioco
-    Supportare la rinegoziazione delle relazioni familiari (con l’ex coniuge, con i figli, con i genitori, con gli ex suoceri)
-    sostenere il singolo genitore nel gestire la relazione con i figli e con l’ex coniuge 


Per la coppia genitoriale:
-    Decidere il modo migliore di comunicare la separazione ai figli in base all’età di questi ultimi
-    Permettere ai genitori di continuare ad essere alleati per quanto riguarda l’educazione dei figli 
-    Favorire la comunicazione tra madre e padre al fine di gestire al meglio la conflittualità.

 

Commenta questa pubblicazione

Condividi su:

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Separazione"?

Domande e risposte

Mi perdonerà un ricatto morale come il tentato suicidio?

Ho pensato veramente di voler morire senza mio marito, perchè quando mi ha detto che voleva ...

5 risposte
Bambino di 3 anni vuole sempre la mamma - cosa fare?

Il figlio del mio compagno ha 3 anni, i suoi genitori sono separati da quando lui aveva 13 mesi...

2 risposte
Aspettare o no in amore

Vi racconto la mia storia. Mi sono frequentato con questa ragazza per un annetto, io 23 lei 22 anni...

4 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.