Ansia

La mia ansia mi sta divorando

Pier

Condividi su:

Salve, ho subito gravi traumi durante la mia vita, tra cui anche un aggressione e da 5 anni sono iniziati dei tremori, inizialmente lievi ma ora la situazione è peggiorata gravemente.
Ogni situazione pure uscire con una mia amica, mi mette un ansia enorme, da non riuscire più a tenere manco in mano un bicchiere a prima di uscire tremare quasi da non riuscire a stare in piedi, nausea, mancanza del fiato, tachicardia.
Sempre in situazioni fuori dalla mia zona di confort, poi ogni tanto ho dei pensieri indesiderati che mi rimbombano in testa, facendomi terrorismo psicologico, e ho la pressione bassa
Cosa dovrei fare?

3 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Buonasera, sono presenti vissuti traumatici che vanno assolutamente elaborati, con l'aiuto di uno psicoterapeuta che le ispiri fiducia. In quanto non affrontati adeguatamente, le scatenano ansia che si allarga alla quotidianità impedendole una vita soddisfacente. Esistono tecniche efficaci che, se ben applicate, danno risultati eccellenti. Non perda tempo e inizi. Resto a disposizione per ulteriori chiarimenti.


Buona serata

Salve, vorrei chiederle a che tipo di traumi si riferisce.


Comunque la parola trauma deriva dal greco antico e significa "ferita", una sorta di cicatrice nella psiche della persona, la cosa migliore quindi è quella di elaborarlo con un professionista.


Inoltre, la mancanza di fiato e la tachicardia fanno pensare ad un attacco di panico, che è strettamente correlato all'ansia.


Credo che la cosa migliore per lei sia quella di sfogarsi con uno psicoterapeuta, vedrà che le cose, con il tempo, miglioreranno.


Buona giornata.


Dott. Fiori

Gentile Pier,


un primo passo, che già sta facendo qui, è chiedere aiuto ad un professionista per, come ha detto bene lei, "non farsi divorare dall'ansia". Dal suo racconto sembra che si siano accumulate nel tempo diverse situazioni difficili e spaventose, che lei stesso definisce traumatiche. Può essere importante iniziare un percorso psicologico per rielaborare proprio questi vissuti che in qualche modo si stanno ripercuotendo su diversi aspetti della sua vita. 


Resto a sua disposizione,


dott. Simone Bracchi


 


 

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Ansia"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Come convivere col compagno che soffre di ansia.

Salve. Il mio compagno soffre di ansia e attacchi di panico al momento in cura sono con psicofarmaci ...

1 risposta
Blocco!

Salve a tutti. Sono fabio, ho 30 anni. Mi considero un ragazzo con carattere Buono ma allo stesso ...

1 risposta
Ansia, depressione, disturbi del sonno

Buonasera, Da aprile di questo anno cioè dal lock down ho iniziato a soffrire di attacchi di ...

3 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.