Problemi di coppia

Calo del desiderio

fabio

Condividi su:

Buongiorno, mi trovo ad affrontare un problema con mia moglie, io 42 anni e lei 46.
Premetto che io cerco sempre il contatto fisico con lei, penso sempre al voler fare l'amore con lei, ma ultimamente noto un calo da parte sua, facendomi notare che non faccio altro che pensare a quello.
Ne parliamo, ma non si riesce a trovare un equilibrio di serenità, se non sono io a cercarla o ad avvicinarmi quando siamo a letto, lei non lo fa, oppure si avvicina mi stringe, ma poi se si prova ad andare oltre...mi dice che penso solo a quello.
Vorrei provare a essere più distante nel cercarla da quel punto di vista, ma ho paura che con il tempo si spezzi qualcosa e ci cerchiamo sempre meno.

3 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Gentile Fabio, sarebbe utile avere informazioni più dettagliate, come ad esempio se sua moglie sta per andare in menopausa. Anche se quest’ultima non è causa di calo di desiderio dal punto di vista organico, potrebbe esserlo dal punto di vista psicologico: “sono momenti che appartengono al passato”.


Le cause emotive possono essere influenzate dalla gelosia dall’insicurezza o forse da qualche problema che sta attraversando o semplicemente dal fatto che ogni persona ha una frequenza diversa per il sesso. Il desiderio sessuale è anche legato a ciò che accade nella coppia e la comunicazione tra di voi è fondamentale, così com’è importante l’autostima che ciascuno di voi ha rispetto all’altro, perché questo può danneggiare il desiderio sessuale della coppia.


Come inizio di un cambiamento, consiglio di rispettare i tempi di sua moglie, dare e rispondere ai baci, carezze, effusioni, e per il momento fermarsi a questo, in modo che lei si senta compresa. In seguito sarebbe utile qualche seduta di coppia per verificare e migliorare la propria comunicazione.


Cordialmente

Buongiorno, la situazione che lei segnala è abbastanza diffusa. Il calo del desiderio in uno dei membri della coppia appare in vari momenti del cosiddetto ciclo vitale della coppia. Può essere causato da diversi e differenti motivi ed è arduo capirli dal suo stringato racconto. In ogni caso il calo del desiderio o della disponibilità sessuale è sempre un segnale che qualcosa non va per il verso giusto o nel singolo o nel rapporto di coppia. Per capire meglio è utile confrontarsi e chiarirsi all'interno della coppia ma quando ciò non porta ad un sufficiente chiarimento, per qualsiasi motivo, può essere utile una consultazione psicologica di coppia. Se anche ciò non appare possibile perchè uno dei due non è disponibile il membro della coppia che sente più la necessità del chiarimento può chiedere una consultazione psicologica individuale dove approfondire aspetti che da solo non è stato on grado di interpretare.


Cordiali saluti


 

Caro Fabio,


percepisco da ciò che scrive preoccupazione e sofferenza per il rapporto con sua moglie riguardo il desiderio sessuale.


Sia gli uomini che le donne vanno in contro a dei cicli di risposta sessuale che iniziano a partire dal desiderio e si concludono con il piacere del rapporto sessuale stesso. Le donne, in più e diversamente dagli uomini, possono provare soddisfazione che non sia sessuale a partire dal rapporto stesso, nella relazione di coppia; pertanto il non avere rapporti non per forza vuol dire che si "spezzerà qualcosa". Probabilmente starà anche attraversando un periodo particolare dovuto a dei cambiamenti (lavoro, rete sociale ...).


La invito a contattare un professionista psicologo al fine di poter concretizzare la sua richiesta d'aiuto.


Saluti

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Problemi di coppia"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Gelosia del passato e rabbia incontrollata

Ciao a tutti. La mia storia è molto sofferta, violenta, turbolenta nonostante la mia et&agrav ...

4 risposte
Un compagno che non vuole smettere con la cocaina

Salve, mi chiamo Elisa e a marzo del 2017 rivedo il mio ex compagno di 8 anni fa ed è stato ...

7 risposte
Perché ho sempre paura di essere tradita e/o sostituita con un'altra donna?

Buonasera, Da 2 anni e mezzo ho una splendida relazione col mio compagno. Io 47 lui 53. Viviamo ...

3 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.