Problemi di coppia

Non sincerità

Salvatore

Condividi su:

Buongiorno a tutti ho un problema che mi attanaglia da un po' di tempo. Vi spiego, sono separato e ho una compagna da 2 anni e da 2 mesi conviviamo. I primi periodi di relazione la mia compagna mi dice che prima di me ha avuto una storia di qualche mese ma da parte sua non c era nessun sentimento, invece l altro ne era (e ne è) pazzamente innamorato. Lei di me si è innamorata a prima vista e anch'io di lei. L'altro più volte l ha cercata ma lei lo ha sempre ignorato fin quando trovai dei messaggi dove lei lo aiutava a cercarsi un altra, proprio per toglierselo davanti. La mia gelosia è andata alle stelle perché non sopporto queste cose, anzi per me doveva completamente ignorarlo. Passano i mesi e sembrava che non c era più traccia di questo. Dopo un po' di tempo comincio a notare che lei era on line e non mi rispondeva, io avendo il numero di quello vedo che spesso erano on line contemporaneamente. Mi arrabbio tanto con lei che dapprima mi dice che non è vero ma poi mi confessa che sono solo due buoni amici. Io non sopporto e tanto il rapporto con questa persona perché lo scopo di quest'uomo è di riaverla. Quando sono riuscito a controllare il suo telefono ho notato qualche messaggio e le mie scenate andarono alle stelle, ma lei mi ha sempre ripetuto che sono solo amici. Andiamo ad adesso, come vi ho detto conviviamo da due mesi e quest'uomo è arrivato al punto di seguirla tutti i giorni sotto casa mia e lei ha cominciato ad impaurirsi e me lo ha detto. Con i messaggi ha cercato più volte di dirglielo di smetterla e fin qua tutto va bene, fin quando da un po' di settimane ho notato che si scrivono in continuo e si sentono anche quando io non ci sono o esco anche per 10 minuti. Lei lo cerca spesso con messaggi del tipo 'sono giù' oppure 'ti prego aiutami'. Lei è venuta ad abitare a casa mia insieme a sua figlia e insieme ai miei 2 figli perché stanno con me. È spesso giù di morale perché vede la figlia non felice della separazione dal padre, infatti spesso la bambina vuole andare da lui e la mia compagna non lo accetta e piange. Ora tornando all'amico non sopporto e tanto che lei si rivolga a lui x aiuto morale perché (e glielo sempre detto) lui cerca di riprendersela e no di esserle amico perché i messaggi di lui sono del tipo sei bellissima e tvb. Credetemi che non riesco più a dormire e non so come comportarmi con lei facendo finta, ma ho un peso dentro che se esplodo la lascio e lei lo sa perché glielo dissi tempo fa che non volevo che si sentiva con questo altrimenti l avrei lasciata. Datemi un consiglio perché non ce la faccio più. Grazie

1 risposta degli esperti pubblicate per questa domanda

Buongiorno Salvatore. La fiducia è qualcosa che va costruita nel tempo con l’impegno di entrambi; purtroppo non è qualcosa che va a comando. In questo caso si può prospettare, visto l’evidente disagio, un percorso che possa portare lei e la compagna a indagare gli aspetti della vostra personalissima vita di coppia che al momento causano attriti.
La gestione della gelosia e dell’ansia nei confronti del rapporto che c’è tra la sua compagna e l’amico potrebbe essere uno degli obiettivi da porsi, così da farle risultare più semplice la ricostruzione della fiducia.
Per un consulto più approfondito e adeguato al suo specifico caso, mi rendo disponibile anche online.
Cordialmente,
dott. Alfonso Panella.

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Problemi di coppia"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Gli opposti si attraggono(?)

Gentili dottori, da un paio di mesi frequento un ragazzo ed entrambi siamo estremamente infatuati...

1 risposta
Sfogo personale su un rapporto strano con un ragazzo

Buonasera, mi chiamo V, ho 24 anni. Decido di postare qui questa mia storia, con i miei pensieri, ...

3 risposte
Continuare ad aspettare o rassegnarsi?

Buongiorno a tutti, Sono una donna di 29 anni e due anni fa ho conosciuto un uomo con esattamente il ...

1 risposta

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.