La tecnica del tiro mancino

La tecnica del tiro mancino consiste nell’assicurarsi l’adesione a una richiesta per poi aumentare le dimensioni di quella richiesta rivelandone costi sino a quel momento nascosti.
Gli obblighi di onorare gli impegni assunti può assoggettare gli individui a influenze indebite qualora essi stringano un patto e poi scoprano che esso comporta costi imprevisti.
Di solito teniamo fede ai patti anche se le condizioni che ci riguardano cambiano in peggio.
Per esempio vi è il caso di una conoscente vi chiede di aiutarla a traslocare le sue poche cose in un piccolo appartamento del quartiere il prossimo sabato mattina.
Rispondete di si, date la vostra disponibilità, ma quando vi presentate a casa sua vi rendere conto che i piani sono cambiati, e la signora traslocherà in un appartamento abbondantemente più lontano da quello deciso in precedenza.
Quindi un impegno di due ore circa improvvisamente vi impegnerà l’intero giorno! Mica male… che fate?
Se i risultati delle ricerche in campo psicosociale sono validi, probabilmente dedicherete l’intera giornata alla signora.
Un esperimento di Cialdini e altri del 1978, evidenzia infatti che ad alcuni soggetti venne data subito la cattiva notizia ed essi diedero disponibilità per il 31% dei casi; in un secondo gruppo in cui venne invece applicata la tecnica del tiro mancino e addirittura il 56% acconsenti ad effettuare il trasloco di una giornata intera!

commenta questa pubblicazione

Sii il primo a commentare questo articolo...

Clicca qui per inserire un commento

AREA PROMO

Dott.ssaChiara Satanassi

psicologa, psicoterapeuta cognitiva costruttivista - Bologna

  • Terapia breve strategica
  • Paranoia e Manie di Persecuzione
  • EMDR
  • Consulenza e Psicoterapia individuale, di coppia e familiare
  • Attacchi di Panico
  • Psicologia dell'infanzia e dell'adolescenza
  • Disturbi d'Ansia e dell'Umore
  • Eiaculazione precoce
  • Vaginismo
  • Problematiche legate all'autostima
  • Ossessioni e compulsioni
  • Disturbo ossessivo compulsivo
  • Fobia sociale e timidezza eccessiva
  • Fobie (claustrofobia, agorafobia..)
  • Disturbi di personalita'
  • Ansia generalizzata
  • Percorsi di elaborazione del lutto
  • Depressione Post Partum
  • Difficoltà di autostima
  • Comunicazione assertiva
  • Supporto Psicologico Online
visita sito web