Condividi su:

Spesso ogni uomo adotta nelle circostanze più diverse gli stessi comportamenti, senza minimamente accorgersi che quel tipo di "risposta comportamentale" non é sana, ma é patologica.

Ad esempio, si ha il bisogno compulsivo di acquistare oggetti di ogni tipo e si rientra in casa insoddisfatti, perché manca sempre qualche cosa non comprato. In questo caso, questo sfrenato bisogno nasce da un disagio interiore che deve essere individuato e modificato, visto che l'insoddisfazione ha un retaggio antico.

In analogo modo, se quando finisce una relazione le dinamiche sono sempre identiche - o si abbandona o si viene abbandonati - é evidente che esiste qualche comportamento che deve essere modificato. Uno degli errori più frequenti é la mancanza di consapevolezza rispetto alla ripetitività dei fatti (abbandonare, essere abbandonati, acquisto sfrenato ecc.), quindi, una buona osservazione di se stessi che crea la presa di coscienza del problema é un primo passo per risolverlo, se poi non ci si riesce da soli, bisogna andare da uno psicoterapeuta. 

Condividi su:

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Pensieri ossessivi"?

Domande e risposte

Pensare al suicidio in brutti momenti

Non ho molto da dire alla fine. A dicembre è morto mio nonno, era una grande figura paterna ...

4 risposte
Confuso sul da farsi

Mi chiamo Mario Sono fidanzato con una ragazza da dicembre dell'anno scorso: ci sono alti e bassi, ...

2 risposte
Non riesco a smettere di pensare (perchè)?

Buongiorno, ho deciso di scrivere questo messaggio perchè mi son reso conto di non poter ...

1 risposta

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.