Psicologia del benessere

Comunicazione assertiva e benessere

05 Gennaio 2021

contattami

Condividi su:

                                                      Assertività
                               Cosa significa essere una persona assertiva?
         Quali benefici può avere per il nostro benessere e per le nostre relazioni?

Il termine assertività proviene dal latino asserere, in italiano 'asserire', quando una persona asserisce qualcosa, la afferma con convinzione e tenacia, pienamente convinta di ciò che sostiene. Lo spirito che caratterizza uno stile assertivo è la convinzione delle proprie opinioni e la mancanza di remore ad esprimerle, con la completa assunzione della responsabilità di quel comportamento e di quella affermazione.

Quali sono le caratteristiche di una persona che adotta uno stile comportamentale assertivo?
Una persona assertiva riesce ad esprimersi in modo efficace e autentico, sa ascoltare l'altro e sa chiedere dei chiarimenti, accetta le critiche costruttive, rifiutando quelle svalutanti o manipolative. Persegue i propri obiettivi riufiutando di fare ciò che non desidera fare, se richiesto sa aiutare gli altri, entra in contatto con le proprie emozioni e accetta le sconfitte.Tutto ciò assicura una maggiore consapevolezza, soddisfazione, serenità nell'affrontare le difficoltà della vita quotidiana e di conseguenza permette di provare un maggior benessere personale.
Le ricerche hanno ampliamente dimostrato che, nel cervello umano, le emozioni positive favoriscono reazioni a cascata tali da attivare il sistema immunitario ed in particolare i linfociti killer (Linfociti Natural Killer sono una classe di cellule citotossiche del sistema immunitario, importanti per il riconoscimento di cellule tumorali o infette da virus). Al contrario, gli stati di depressione emotiva portano ad un’inibizione della risposta immunitaria. Pertanto, il tono emotivo delle nostre relazioni, nonché il modo con cui entriamo in contatto con gli altri, assumono una rilevanza inimmaginabile!
Il coinvolgimento prolungato in una relazione conflittuale porta a picchi improvvisi di ormoni dello stress, a livelli tali da danneggiare alcuni geni preposti al controllo delle cellule che combattono i virus. Rapporti sociali intensi che accentuano le sensazioni positive e limitano quelle negative, sembra abbassino il cortisolo e stimolano la funzionalità del sistema immunitario sotto stress.
Le persone, in terapia riportano spesso le loro difficoltà interpersonali e riferiscono di provare ansia collegata all’impossibilità di esprimere i propri sentimenti, le proprie idee in modo soddisfacente e socialmente efficace. Siamo inseriti in una rete di relazioni sociali in cui è necessario mediare fra le nostre esigenze e quelle degli altri. Sviluppare la propria assertività aiuta a trovare strategie efficaci per la risoluzione dei problemi, sviluppando maggiori competenze per risolvere i conflitti e assumendo una comunicazione adeguata.
Molti autori descrivono l'assertività lungo un continuum comportamentale che va dalla "passività" all'"aggressività", estremi che rappresentano l'assenza di assertività perchè negativi e disfunzionali.

La differenza sta nel fatto che l'assertività è fondata sul rispetto e sull'autoresponsabilità, mentre nella "non assertività" tali fattori sono assenti. La persona assertiva è capace di assumere un atteggiamento positivo verso se stesso e verso gli altri. L'individuo passivo tende a subire e a compiacere, mentre quello aggressivo tende a dominare e a imporsi, l'assertivo è disponibile alla negoziazione e al compromesso, senza rinunciare alla propria dignità e a farsi valere.

Nello specifico lo stile assertivo presenta le seguenti caratteristiche:

  • esprimere i propri bisogni e le proprie esigenze
  • assumersi la responsabilità delle proprie azioni e le conseguenze che ne derivano
  • accettare il punto di vista e le critiche cosruttive degli altri
  • rispettare i diritti altrui
  • fornire critiche costruttive
  • non giudicare
  • non svalutare o colpevolizzare gli altri
  • ascoltare gli altri, ma decidere in modo autonomo
  • essere pronto a cambiare la propria opinione
  • non permettere che gli altri si comportino come fa piacere a noi
  • ricercare altrui collaborazione
  • essere in grado di comunicare le proprie emozioni
  • valutarsi in modo adeguato
  • riuscire a mediare con l'altro

Può essere inteso come una filosofia di vita, dove la persona mette l'amore per se stessa in primo piano, ma con la consapevolezza che nessuno può dare all'altro ciò che non ha dentro di sé!
Una persona assertiva riconosce la propria e altrui libertà da quasiasi pregiudizio e condizionamento ambientale, che possono indurre ad assumere comportamenti negativi per sé. Al concetto di libertà si unisce quello di reciprocità: accettare la libertà dei propri comportamenti significa riconoscere ed accettare, anche negli altri, lo stesso diritto. Sicuramente è un aiuto importante verso la conoscenza di se stessi in primo luogo e di se stessi nella relazione, perché scegliere di assumere questo stile comportamentale consente di creare e vivere pienamente rapporti sani e soddisfacenti, che nutrono la nostra anima!


"l'assertività non è una forma di potere estrinseco, ossia un modo di imporsi sugli altri,
                  ma una forma di potere intrinseco, ossia di autoaffermazione"
                                                    (Nanetti,2002b).

Bibliografia:
"L'assertività Vincere quasi sempre con le 3 A" Edoardo Giusti- Alberta testi. Sovera


Dott.ssa Roberta Sulpizi

Commenta questa pubblicazione

Condividi su:

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Psicologia del benessere"?

Domande e risposte

Emotività

Sono una persona che tendenzialmente supera facilmente i dispiaceri, non piango, non ho alcuna valvo ...

3 risposte
Preoccupazione

Ciao a tutti, ho paura che le poche cose che ho nella vita finiscano o che durino troppo breve, sono ...

6 risposte
Ottimismo in mezzo al nero

Buongiorno, sto cercando qualcuno che mi aiuti ad avere una visione ottimistica della vita, che mi ...

1 risposta

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.