Posso andare dallo psicologo scolastico da solo?

Andrea

Sono un ragazzo di 17 anni e ho dei gravi problemi con entrambi i miei genitori, con i quali non parlo mai. Questa situazione famigliare difficile, che va avanti da un bel po' di anni, mi ha portato parecchi problemi e ormai non riesco più a studiare e fare tutte quelle attività, comprese quelle che mi piacciono, che un tempo facevo.
Il liceo che frequento ha attivato lo sportello psicologico e quindi mi chiedevo se, essendo io minorenne, potessi andarci da solo, dato che i miei genitori hanno firmato la circolare per usufruire di questo servizio.

2 risposte degli esperti per questa domanda

Ciao Andrea, mi permetto di darti del tu vista la tua giovane età.

Credo assolutamente che tu possa rivolgerti allo psicologo scolastico in totale autonomia, sarà lui/lei ad aiutarti su come poter risolvere il tuo problema e a gestire eventuali beghe burocratiche dettate dalla tua minore età. Mi spiace che tu non ti senta libero ed a tuo agio di parlare con i tuoi genitori per risolvere ciò che ti crea più disagio ma fai bene a richiedere l'aiuto di un professionista.

In bocca al lupo per tutto.

Cordialmente, dott FDL

Ciao Andrea,

certamente puoi andare dallo psicologo che fa sportello nella tua scuola, se i tuoi genitori hanno acconsentito firmando il modulo a inizio anno. Ti saprà sicuramente dare indicazioni per intraprendere un percorso di sostegno o terapia, fuori dalla scuola. E' un ottima cosa che tu abbia compreso di averne necessità e deciso di provare a prenderti cura del tuo benessere.

Molti auguri