Stress

Emozioni e primi passi verso la trasformazione

07 Febbraio 2013

contattami

Condividi su:

"Solo le persone superficiali impiegano anni per liberarsi da un’emozione. Chi sia padrone di sé può porre termine a una sofferenza con la stessa facilità con cui inventa un piacere. Non voglio essere in balia delle mie emozioni. Voglio servirmene, goderle e dominarle".
Oscar Wilde, da “Il ritratto di Dorian Gray”

Le emozioni sono reazioni istintive ai dati sensoriali.
Senza la coscienza le emozioni hanno il sopravvento sulle nostre reazioni.
Possiamo arrabbiarci innamorarci disinnamorarci ma in genere queste emozioni affiorano dalla profondità della nostra psiche in modo spontaneo e autonomo.
Le sensazioni avranno vita loro, noi possiamo però scegliere il modo in cui reagire a queste emozioni.
Le emozioni si possono controllare, le sensazioni sono innate.

Molti terapisti lavorano molto sulle emozioni; sensazioni pervasive di paura frustrazione, vergogna e ansia, stanno all’inizio della ricerca del cambiamento e all’inizio della trasformazione.
Se fuggiamo da queste emozioni, fuggiamo proprio dalla porta d’ingresso
Della nostra trasformazione!
L’essere nervosi ci scuote, la tristezza ci può far palpitare! In entrambe gli esempi, le emozioni muovono il corpo in senso fisico.
Proprio come rilasciare emozioni libera il corpo è vero pure il contrario!
Cosi fare movimento, jogging o altre attività fisiche compreso il sesso, può permettere di liberare sensazioni ed emozioni che ci liberano da quei nodi che ci impediscono di crescere, esprimerci a pieni e diventare ciò che vogliamo essere.

"Capire tu non puoi, tu chiamale se vuoi… emozioni…"
Lucio Battisti

Commenta questa pubblicazione

Condividi su:

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Stress"?

Domande e risposte

Problemi di forte stress emotivo

Sono appena caduto in un momento difficoltoso, per me da metabolizzare, sono sposato da moltissimi ...

4 risposte
Vivo angosciata dai problemi di mia madre che non posso risolvere perchè ho 15 anni

Salve, spero di non essere sembrata ridicola nel titolo. Mi spiego meglio. Ho 15 anni e da sempre la ...

2 risposte
E' normale sentirsi in crisi per la perdita di un'amicizia?

Buongiorno, l'anno scorso a seguito del divorzio di una mia amica (E) ci siamo riavvicinate. Con E ...

3 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.